Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 28 maggio - Aggiornato alle 18:24

Tradizione umbra ai Campionati italiani di cucina: c’è una stronconese nella squadra ‘di bronzo’

Competizione a Rimini, terzo classificato Street food team con Sara Di Pietro: «Esperienza emozionante»

Si sono tenuti dal 27 al 30 marzo, all’interno della fiera ‘Beer & Food attraction’ presso i padiglioni della Federazione italiana cuochi i Campionati italiani di cucina 2022. Nella squadra che si è aggiudicata la medaglia di bronzo per la categoria Street food c’è Sara Di Pietro, una giovane imprenditrice e lady chef originaria di Stroncone. I sapori umbri e la cucina stronconese sbarcano alla celebre fiera di Rimini.
Campionati di cucina Sara Di Pietro è la proprietaria del bar pizzeria trattoria moderna ‘L’Aurora’ in Via San Francesco e de ‘L’ Aurora fuoriporta’ ai Prati di Stroncone. «Un’ esperienza emozionante e formativa che mi ha dato l’opportunità di approfondire e perfezionare diverse tecniche e di confrontarmi con altri cuochi – racconta la giovane chef -. È stata la mia prima esperienza ad un campionato così importante e vedere la gioia nei volti di chi ha assaggiato i miei piatti è stata un’enorme soddisfazione». Soddisfazione anche da parte dell’assessore alla Cultura del Comune di Stroncone, Annalisa Spezzi: «Siamo orgogliosi dell’importante risultato raggiunto dalla nostra concittadina, in uno dei più importanti eventi gastronomici d’Italia. Valorizzare e promuovere i prodotti tipici del nostro territorio, con particolare attenzione alle produzioni delle aziende locali, come quella di Sara, è oggi più che mai una priorità, soprattutto dopo il complesso periodo di pandemia che ha visto il settore della ristorazione fortemente penalizzato. Condividiamo quindi con gioia questa vittoria e ci congratuliamo con Sara e la sua squadra per l’ottimo risultato conseguito». A concorrere nella squadra della giovane imprenditrice stronconese anche le due lady chef Cinzia Frosoni e Roberta Agostinelli.

I commenti sono chiusi.