Currently set to Index
Currently set to Follow
domenica 29 gennaio - Aggiornato alle 23:22

Terni, dopo quarant’anni chiude la pizzeria Marcello Scimmi: «Finisce un’era»

Ultimo giorno di esercizio per la storica attività di Gabelletta, poi via a ristrutturazione e il locale riaprirà sotto nuova gestione

di Maria Sole Giardini

Cordialità, simpatia, attenzione al cliente e prelibatezze per tutti i palati, fra piatti della tradizione culinaria umbra e quella pizza tanto amata dai ternani. Questa è stata per quasi quarant’anni la pizzeria rosticceria Marcello Scimmi di Gabelletta. La qualità al servizio della clientela dal 1984 come recita l’insegna all’interno dell’accogliente negozio, sabato 29 gennaio aperto per l’ultimo giorno di attività. I titolari a Umbria24: «Finisce tutto, finiamo anche noi». Per molti, è la ‘fine di un’era’. A commentare la notizia della chiusura anche la nota band ternana Altoforno che paragona il punto vendita della zona Nord alla storica pizzeria Elio in centro, a piazza Solferino: due ‘istituzioni’. Ma in verità per la rosticceria Scimmi solo l’inizio di una nuova era: per qualche tempo il negozio resterà chiuso per lavori di ristrutturazione, poi nuovi gestori riapriranno i battenti. L’augurio è che possano riscuotere lo stesso successo degli storici proprietari. Scimmi chiude alle 14, riapre alle 16 e resta aperto fino alle 21. Per un ultimo pezzo di quella pizza c’è ancora qualche ora di tempo.

I commenti sono chiusi.