Currently set to Index
Currently set to Follow
giovedì 24 settembre - Aggiornato alle 16:24

Ristorazione e hotel dopo il Covid, il gotha a confronto ad Assisi: «Come sarà il futuro?»

Lunedì tavola rotonda con chef stellati e manager. Martedì il Work Forum HoReCa 2020

Borgo Antichi Orti Assisi

Cosa è cambiato dopo lo stop forzato del lockdown e quali saranno gli scenari, le tendenze ed il profilo dei consumatori del futuro? Sarà questo uno dei focus principali della tavola rotonda di lunedì 14 settembre e del Work Forum HoReCa 2020, in programma martedì 15 e trasmesso in diretta sui canali social di Planet One. Imprenditori, aziende, chef e addetti al settore del canale HoReCa – ovvero dei consumi fuori casa – si sono dati appuntamento al Borgo Antichi Orti, il nuovo Centro Studi Scientifico di Planet One, facendo squadra e mettendo in campo i loro saperi, le loro esperienze e la loro multidisciplinarità, per cercare di delineare le Exit Strategy necessarie per una ripartenza dell’ intero settore.

Cosa è cambiato? Sicurezza, logistica, nuove abitudine sociali e comportamentali, una nuova attenzione alla sostenibilità e al benessere alimentare, gestione dei costi e nuovi budget di spesa del cliente, sono tutti elementi che verranno presi in esame dal pool di esperti di settore che hanno deciso di fare squadra e riunirsi attorno ad un tavolo di lavoro per trovare insieme le possibili soluzioni per ripartire e rilanciare un settore. Un evento questo, il cui spirito è quello della collaborazione e della volontà di portare in Umbria un appuntamento fisso, annuale, dedicato al mondo dei consumi fuori casa, sensibilizzando istituzioni e opinione pubblica sul comparto agroalimentare ed enogastronomico che può fungere da volano per le microeconomie locali.

Confronto «Abbiamo messo in campo una squadra di lavoro – afferma Marco Ranocchia tra i promotori dell’Horeca Work Forum – che ha subito sposato la causa offrendo a titolo gratuito il proprio lavoro e la propria professionalità, chef stellati e personaggi influenti del food and beverage italiano che hanno accettato l’invito con lo scopo di attirare l’attenzione su un comparto in sofferenza che vuole ripartire in maniera consapevole, venendo incontro a nuove norme e nuove dinamiche del mondo “fuoricasa”. E alla chiamata di Planet One hanno risposto anche le istituzioni – Regione Umbria e Comune di Assisi patrocinano l’evento- le associazioni di settore come Federalberghi, Confcommercio, Coldiretti, oltre agli chef Sadler, Lamantia, Cerea, Mandura, Mammoliti, Schingaro, Nonis, l’umbro Trippini ed un parterre di prestigiosi addetti ai lavori, che arriveranno ad Assisi per “fare rete”, “confrontarsi” e “collaborare”. Saranno queste infatti le parole chiave da mettere in campo per individuare le Exit Strategy necessarie per una ripartenza ed uno sviluppo futuro del comparto dei pubblici esercizi.

HoReCa WORK FORUM 15 settembre ore 10, la tavola rotonda sul futuro dell’HoReCa.
Tema: RISTORAZIONE ED OSPITALITY DEL FUTURO, LE EXIT STRATEGY, Pubblici esercizi, Istituzioni, Associazioni, Industria, distribuzione del settore si confrontano. Costruiamo il Futuro che non c’era.
Interventi Programmati:
Donatella Tesei (Presidente Giunta Regionale Umbria)
Stefania Proietti (Sindaco di Assisi)
Giorgio Mencaroni (Presidente Umbria Confcommercio – Consigliere Nazionale Federalberghi)
Aldo Cursano (V.Presidente Vicario Fipe e Presidente e Direttore Confcommercio Fipe Firenze)
Alessandro Nucara (Direttore Generale Federalberghi)
Simone Fittuccia (Presidente Umbria Federealberghi)
Silvio Barbero (V.Presidente Università di Pollenzo – Cn)
Albano Agabiti (Presidente Regionale Coldiretti)
Francesca Di Maolo (Istituto Serafico Assisi)
Padre Enzo Fortunato (Sacro Convento di San Francesco)
Arch. Franco Costa (Costa Group)
Stefano Lupi  (Presidente Università dei Sapori)
Vasco Gargaglia (AD Università dei Sapori – Pg)
Paolo Guidi (Prof. Università  Stranieri Perugia, doc. MICO Made in Italy Cibo e Ospitalità)
Federico Lorefice (Gourmet Institute – Mi)
Antonella Posta (Presidente Assosommelier /Wine School)
Davide Marotta (Direttore  Generale Assosommelier /Wine School)
Rocco Pozzullo – Presidente FIC Nazionale
Alessandra Baruzzi – Presidente LADY CHEF
Andrea Sinigaglia  (General Manager ALMA – Pr)
Gianna Fanfano (Presidente URCU Unione Regionale Cuochi Umbri)
Roberto Lodovichi (Presidente URCT Unione Regionale Cuochi Toscani)
Claudio Sadler (* Michelin)  –  Ristorante Sadler (Mi)
Christian Mandura –  Ristorante Unforgettable (To)
Domingo Schingaro (* Michelin) – Borgo Egnazia (Br)
Enrico Cerea (*** Michelin) –  Ristorante Da Vittorio (Bg)
Maurizio Serva (** Michelin) – Ristorante La Trota (Ri)
Fabrizio Nonis – Gambero Rosso (Ud)
Michelangelo  Mammoliti (** Michelin)  La Madernassa a Guarene (To)
Emanuele Di Biase (Vegan Master Chef) Ristorante Emanuele di Biase
Paolo Trippini – Ristorante Trippini (Tr)
in video streaming (On Line)
Pietro Leemann Chef (* Michelin) – Joia Alta cucina Vegetariana (Mi)
Filippo La Mantia  – Ristorante La Mantia (Mi)
Anna Migliorati (Radio 24 – L’economia delle piccole cose)
Diego Scaramuzza (Presidente Nazionale Terranostra)
Contributi dal Mondo, Diretta Streaming e collegamenti video  con esperti e rappresentanti di Enti ed Imprenditoria da varie parti del mondo

I commenti sono chiusi.