Currently set to Index
Currently set to Follow
venerdì 5 marzo - Aggiornato alle 20:54

Più ordini di pizze a domicilio: in Italia due città umbre tra le prime quattro della top 10

Assisi e Città di Castello incoronate come ‘pizza lover’ dalla piattaforma Deliveroo. Durante il Pizza Day di domenica, online causa covid, sotto i riflettori il delivery

©️Fabrizio Troccoli

di D.N.

Mettendo a confronto gli ordini di pizza, le città “pizza lover” d’Italia sono principalmente centri di medio o piccole dimensioni. Tra quelle che amano ordinare maggiormente pizza a domicilio, al primo posto, si posiziona Fossano (Cuneo), seguita da Enna ed Assisi. Sempre in provincia di Perugia, al quarto posto, si posiziona Città di Castello, davanti a Sanremo quinta. Oristano, Alessandria, Trento, Carpi e Piacenza chiudono la classifica delle prime dieci secondo quanto racconta Deliveroo, la celebre piattaforma di delivery food.

Pizza day Nel 2020 è stato ordinato – afferma Deliveroo – l’equivalente di 20 campi da calcio, pari a 135.000 metri quadrati di pizze margherita. Dati annunciati a ridosso del World Pizza Day, che si è festeggiato in tutto il mondo il 17 gennaio, con dirette streaming e masterclass da 13 nazioni: una maratona ideata dall’Associazione Verace Pizza Napoletana, l’associazione che difende e diffonde la cultura della (vera) pizza napoletana nel mondo.

I commenti sono chiusi.