Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 26 novembre - Aggiornato alle 09:44

Cuore di Pampepato di Terni Igp nella torta al Torrone di Cremona: dolci ‘a nozze’

Dal legame d’acciaio a quello dolciario le città di Arvedi ‘si avvicinano’: sabato 12 novembre ‘lo sposalizio’

Umbria24 la scintilla del progetto che, a nove mesi dall’idea, prende vita in un prodotto dolciario artigianale di alta qualità: la torta di Torrone al Pampepato di Terni Igp.

Sposalizio dolce Confartigianato Imprese Terni, sull’onda del successo generato dal raggiungimento del marchio ‘Indicazione geografica protetta’ del Pampepato di Terni, parteciperà il giorno sabato 12 novembre 2022, alla Festa del Torrone di Cremona. Terni e Cremona, due città unite da un legame d’acciaio, adesso saranno unite anche da un legame goloso. Nello specifico dalle ore 16.00-17.00, presso il PalaTorrone (Piazza Roma a Cremona), verrà celebrato ‘Il dolce Sposalizio Torrone e Panpepato, Cremona incontra Terni’. Il ruolo del Torrone è, da sempre, quello di ambasciatore della sua città e del suo territorio. La grande forza mediatica della Festa in suo onore accentua questa ‘vocazione’ anche al di fuori del contesto territoriale. Per questo motivo, da una idea di Massimo Rivoltini Presidente di Confartigianato Cremona e di Mauro Franceschini Presidente Confartigianato Terni, in collaborazione con i propri Maestri Pasticceri, si è realizzerò l’evento che ‘sposerà’ i due prodotti dolciari tipici della tradizione italiana.

Terni-Cremona Per l’occasione i Maestri Pasticceri di Confartigianato Terni e Cremona hanno realizzato un dolce con all’interno un cuore di Pampepato, ricoperto da un torrone bianco e all’esterno guarnito con uno strato sottile di Pampepato a fare da glassa. Questo dolce, come da foto, verrà presentato e degustato a Cremona sabato prossimo. «L’obiettivo di questo gemellaggio non è fine a se stesso. Sarà l’occasione per gettare le basi per consolidare un rapporto di collaborazione tra l’associazione di Terni e quella di Cremona e per valutare la fattibilità di organizzare a Terni nell’anno 2023, una manifestazione che prenda ispirazione dalla Festa del Torrone,
dedicata proprio al nostro pampepato. Ad accompagnare i pasticceri di Confartigianato Imprese Terni, sarà presente una delegazione
dell’associazione composta dal vicepresidente vicario Alvaro Giovannini, dal direttore Michele Medori e del coordinatore della categoria Alimentazione Giovanni Agerato.

I commenti sono chiusi.