sabato 4 aprile - Aggiornato alle 19:22

In ‘piazza’ a Montefalco per un grande brindisi virtuale a tema Sagrantino con produttori e istituzioni

Con lo ‘Splash Mob’ tutti uniti sul web con una bottiglia in mano: «Un momento di socialità a distanza per lanciare un segnale di speranza per il comparto vitivinicolo dopo il coronavirus»

Splash mod a Montefalco a tema Sagrantino

di Dan. Nar.

Un grande brindisi virtuale per vivere un momento di condivisione e socialità in questa difficile fase di pandemia mondiale da coronavirus. È l’iniziativa del Consorzio Tutela Vini Montefalco, che vedrà i produttori dell’area e i rappresentanti istituzionali – già confermata l’adesione del sindaco di Montefalco Luigi Titta e della presidente della Regione Umbria Donatella Tesei – sintonizzati on line domenica 22 marzo alle ore 19.30, rigorosamente con una bottiglia di Montefalco Sagrantino Docg, da stappare insieme per un grande flash mob virtuale.

Ondata di positività «Socialità, condivisione e incontro rappresentano la vera forza del vino» afferma il presidente del Consorzio Tutela Vini Montefalco Filippo Antonelli. Questa iniziativa nasce dunque proprio per ritrovare una socialità, seppur a distanza, con l’auspicio di riscoprire quella vera molto presto. «Il complesso momento mondiale – prosegue Antonelli – ha costretto ciascuno di noi a cambiare rapidamente le nostre abitudini di vita e ci spinge a immaginare iniziative che riescano ad accorciare le distanze, seppur virtualmente, e a lanciare un segnale di vitalità e di speranza per il comparto vitivinicolo. Il Consorzio ha perciò pensato ad un grande flash mob, denominato Splash Mob, uno spruzzo di Sagrantino, a simboleggiare un’ondata di positività in un momento così difficile, che ci darà la possibilità di vivere attimi di condivisione, come il vino ci ha sempre insegnato a fare».

#sagrantinosplashmob L’invito quindi a tutti gli utenti è quello di sintonizzarsi sulla pagina Facebook del Consorzio Tutela Vini Montefalco, da dove sarà trasmesso l’originale flash mob, per brindare insieme a produttori e istituzioni. Gli utenti potranno commentare partecipando virtualmente e ricreando di fatto un momento di socialità. Attivando le notifiche per i video in diretta del Consorzio Tutela Vini Montefalco, gli utenti riceveranno una notifica ogni volta che si attiverà una diretta Facebook. Inoltre utilizzando l’hashtag #sagrantinosplashmob gli utenti potranno pubblicare la propria foto insieme ad una bottiglia di Sagrantino, che sarà pubblicata poi sui canali social del Consorzio. Sarà come ritrovarsi in piazza a Montefalco per un bicchiere di vino, in grado di restituire un senso di calore e compagnia. Produttori e istituzioni stapperanno insieme una bottiglia di Montefalco Sagrantino Docg per un grande e significativo brindisi virtuale che renda tutti più vicini – seppur ognuno a casa propria – con l’auspicio di poter presto azzerare ogni distanza.

I commenti sono chiusi.