Currently set to Index
Currently set to Follow
domenica 16 gennaio - Aggiornato alle 21:00

Dentro il sushi solo Umbria: si chiamano Inguastito e Bacio perugino. Ecco il ristorante ‘giappoumbro’

Dentro anche crosta di porchetta con maionese al wasaby, lenticchie di Castelluccio e fagiolina del Trasimeno

Estrapolare il concetto di sushi e riadattarlo con creatività ai sapori di una terra ricca di prodotti d’eccellenza e regina della gastronomia: l’Umbria. E’ esattamente quel che succede a “Sushi Umbro”, ristorante nel cuore di Assisi, che ha aperto i battenti tra la prima e la seconda ondata del Covid-19 su iniziativa del 37enne spoletino, Matteo.

I piatti Nguastito, Bacio perugino, Speravo di arrivare alla Marmore, Amico di Francesco, solo alcuni dei nomi dei piatti, morbidi roll di riso, tutti diversi tra loro con un must da rispettare: in ciascun roll non può mancare un prodotto rigorosamente umbro. E’ quanto fanno sapere i titolari attraverso un comunicato stampa. Ultimo arrivato ’50 sfumature di legume’, roll vegano che nasce dall’incontro “magico” tra patè di lenticchie di Castelluccio, Fagiolina del Trasimeno e olio al rosmarino; ‘Costano mon amour’, crema di porchetta di Costano, crosta di porchetta e mayonese al wasabi. Il locale si troa al centro di Assisi, in corso Mazzini 33.

I commenti sono chiusi.