Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 25 maggio - Aggiornato alle 11:01

C’è un Umbro tra i 30 semifinalisti del programma Sky ‘Il Migliore chef d’Italia’

Umberto Trotti de ‘l’Osteria del Trap’ di Ferentillo ora gioca per le finali: «Onorato di rappresentare il mio territorio»

@foto facebook Umberto Trotti

«Sono tra i 30 ‘migliori chef d’Italia’, incrociamo le dita». Con questo messaggio sulla sua pagina facebook lo Chef di Ferentillo Umberto Trotti ha annunciato di essere arrivato alle semifinali nel programma in onda su Sky intitolato appunto ‘il migliore chef d’Italia’.  Umberto Trotti, de ‘l’osteria del Trap’ di Ferentillo, prosegue il suo cammino nel concorso. Dopo il casting che lo ha portato ad essere tra i 100 chef selezionati per la gara, Trotti è stato promosso ed è passato alla fase delle semifinali dove si contenderà con altri 30 chef l’accesso alle finali.

‘Migliori chef d’Italia’ Il programma, che andrà in onda sulle reti sky e canale 83 del digitale terrestre, è alla sua 11esima stagione. I trenta chef selezionati su tutto il territorio nazionale ora si sfideranno a colpi di padella per aggiudicarsi il titolo del ‘Il Migliore Chef Italia’. Ognuno di loro preparerà un piatto, nel proprio locale, che verrà valutato da una giuria di professionisti. I giudici daranno un punteggio e primi tre chef che avranno ottenuto il punteggio più alto saranno eletti finalisti e si batteranno per l’ambito titolo.

Rappresentare un territorio Ora la gara per lo chef Trotti si fa ancora più difficile ma lo chef umbro porterà sicuramente in alto il nome di Ferentillo e della Valnerina con i suoi pregiati piatti preparati con la sua selezione di prodotti tipici locali. «Per me è un onore far parte dei 30 chef in semifinale – ha detto Trotti in una nota -, ma sono ancora più onorato di rappresentare il mio territorio in questa meravigliosa gara che andrà in onda sulle reti Sky». Non ci resta che attendere l’inizio della sfida e gustarci i piatti che lo chef  regalerà nel suo locale di Ferentillo.

I commenti sono chiusi.