domenica 29 marzo - Aggiornato alle 17:57

Campionati della cucina italiana: medaglia di bronzo e premio della critica per gli chef umbri

Bella partecipazione del team ‘Green Heart’ dell’Umbria alla gara di Rimini organizzata dalla Federazione cuochi

I piatti preparati dal team umbro

di Dan. Nar.

Importanti i premi riportati a casa dagli chef umbri scelti per partecipare ai Campionati della cucina italiana, organizzata dalla Federazione italiana cuochi (Fic). Medaglia di bronzo per il team ‘Green Heart Umbria’, oltre che premio della critica gastronomica come miglior menù di giornata, e secondo posto, un argento, anche con la squadra Street food “L’officina del gusto”. L’Unione regionale cuochi umbri (Urcu) ha così partecipato nuovamente quest’anno, con ottimi risultati, alla gara nazionale che si è tenuta a Rimini dal 15 al 18 febbraio, con il team “Green Heart” dell’Umbria che ha affrontato la competizione nella giornata del 17 febbraio.

I piatti preparati Questi i tre piatti in gara, come da regolamento composti da uno Starter, da un Main Course e da un Dessert: Salmone in due consistenze servito con mousse allo yogurt, porro imbrunito e composta stratificata di rapa rossa e carote; Filetto di cervo accompagnato da piramide al brasato, carciofo e cardoncello saltati in padella e broccolo romanesco cotto al vapore; Pera al cioccolato bianco appoggiata su terra di mandorle bagnata in salsa al Sagrantino. Piatti che erano stati giudicati in anteprima, come prova generale, durante l’ultimo allenamento fatto dal team lo scorso 10 febbraio durante una serata al ristorante “Le Melograne” de Le Tre Vaselle Resort & Spa a Torgiano. I punteggi ottenuti quella sera facevano infatti già ben sperare in un risultato d’eccellenza. Serata a cui hanno partecipato, tra gli altri, il sindaco di Torgiano Eridano Liberti, il consigliere regionale Valerio Mancini (presidente della II commissione consiliare su ‘Attività economiche e governo del territorio’), il presidente dell’Ais Umbria Sandro Camilli, Fabio Cancelloni delle Cancelloni Food Service e per Le Tre Vaselle la direttrice Rosmery Ortega.

Cuoci umbri L’Urcu, già reduce da un bronzo ottenuto nell’edizione 2018 dei Campionati, ha quindi proposto una squadra regionale che, con una nuova formazione, si è ben comportata a Rimini: Antonio Falcone (Executive Chef e gestore del ristorante Armentum), Michele Giovannini (Executive Chef del ristorante Le Melograne), Rosario Pellegrino (Sous Chef sempre del ristorante Le Melograne), Amir Lounaouci (aiuto cuoco ancora per Le Melograne), Alberto Vallefuoco (Executive Chef del ristorante Carfagna), Daniel Perugia (Sous Chef ristorante Carfagna), Federico Falcolini (aiuto cuoco ristorante Carfagna), oltre a Raffaelle Marco Bagato (segretario Urcu) come team manager.

I commenti sono chiusi.