sabato 23 marzo - Aggiornato alle 13:39

‘Camionisti in trattoria’ riparte dall’Umbria, Chef Rubio alla scoperta di un locale al Trasimeno

La prima puntata della terza stagione in onda sul canale Nove domenica 10 marzo. Si parte dal ‘Volante Inn’ di Tuoro

Chef Rubio con Massimo Cavallucci

La terza stagione del format televisivo “Camionisti in trattoria” andrà in onda la domenica alle 21.25 sul canale digitale terrestre Nove ed è composta da otto puntate di cui la prima sarà ambientata in Umbria poi seguirà il Lazio, il Veneto, la Calabria, la Sicilia e il Friuli. Nella prima puntata del 2019, che andrà in onda a partire da domenica 10 marzo, Chef Rubio, all’anagrafe Gabriele Rubini, lungo il suo percorso, alla ricerca di nuove e leggendarie trattorie per camionisti, si è fermato presso il noto ristorante di Tuoro sul Trasimeno, il “Volante Inn” di Massimo Cavallucci.

Camionisti in trattoria in ogni puntata lo Chef percorre dei tragitti lungo una tratta stradale, in compagnia di tre diversi protagonisti, camionisti che lo accompagnano a pranzare o a cenare nel loro posticino preferito. Arrivato in trattoria, Rubio interagisce con cuochi e proprietari, entra nelle cucine, si fa raccontare le specialità del posto e poi, insieme agli altri camionisti, prova il menu suggerito. A fine puntata Rubio sceglie, a proprio insindacabile giudizio (valutando il cibo, il prezzo e l’umanità dei ristoratori), un locale vincitore che riceverà premi a sorpresa, a testimoniare la migliore esperienza offerta, sia gastronomica che “umana”. Non si conosce l’esito di questa prima puntata ma domenica sera si saprà se Il Volante Inn avrà gratificato il palato dello Chef Rubio, colto la simpatia dei proprietari e soddisfatto del conto.

I commenti sono chiusi.