giovedì 18 ottobre - Aggiornato alle 11:16

‘Calici di stelle’, tutti i brindisi nelle Città del vino e cantine dell’Umbria: dai primi di agosto fino alla notte di San Lorenzo

Anche la nostra regione torna a brindare sotto le stelle nelle piazze, nei borghi e nelle cantine Mtv con l’evento enoturistico più atteso dell’estate: le iniziative da Torgiano a Ficulle

calici di stelle
Calici di stelle

di D.N.

Con l’evento estivo più atteso dell’enoturismo italiano anche in Umbria, a partire dal 4 agosto, sono numerose anche quest’anno le iniziative per ‘Calici di stelle’ che culmineranno con il tradizionale brindisi sotto le stelle per la notte di San Lorenzo. ‘Calici di stelle’ nasce dall’idea di trasformare il periodo più poetico delle notti d’estate in un’occasione di promozione dell’enoturismo italiano. Per questo l’associazione Città del vino, che riunisce in Italia oltre 430 Comuni, e il Movimento Turismo del Vino, hanno unito le loro forze per regalare in tutto lo stivale, con eventi diversi regione per regione, una serie di iniziative dal 2 al 12 agosto, per allungare ancora di più “l’effetto” Calici di stelle ed abbinare al tradizionale evento previsto per il 10 agosto anche una permanenza turistica più lunga nei territori interessati. Nelle piazze e nelle cantine dalla Val d’Aosta alla Sicilia, passando quindi anche per l’Umbria, gli eno-appassionati sono protagonisti del brindisi più atteso dell’estate. Il cuore ideale della manifestazione è nell’incontro tra vino e cultura, declinata in eventi, design e arte. Il programma dettagliato, e in continuo aggiornamento, degli eventi ‘Calici di stelle’ nelle piazze delle Città del vino e nelle cantine del Movimento Turismo del Vino è consultabile sui siti www.cittadelvino.it e www.movimentoturismovino.it. In Umbria Ecco gli appuntamenti previsti in regione.

Torgiano Il 10 agosto, dalle ore 20 alle ore 24, ritorna nel centro storico di Torgiano Calici di Stelle, l’appuntamento promosso da Mtv e Città del Vino che inneggia a bacco in una delle notti più suggestive dell’anno, e offre ai visitatori la possibilità di godersi la pioggia di lacrime di San Lorenzo, in compagnia del vino di qualità. Nel centro storico di Torgiano si brinderà con i migliori vini delle cantine del luogo degustando piatti tipici proposti da ristoranti, pro loco e operatori della Strada del Vino del Cantico. INFO: tel. 0756211682 – [email protected] – www.stradadeivinidelcantico.it.

LE INIZIATIVE A TORGIANO

Castelviscardo Il 10 agosto, dalle ore 21 alle 24, in località Monterubiaglio, percorso enogastronomico a tappe con degustazioni di vino locale abbinato a prodotti tipici e con accompagnamento musicale; consegna del premio Grappolo d’Oro. INFO: tel. 07631361010 – [email protected] – www.comune.castelviscardo.tr.it.

Ficulle Il 4 e 5 agosto, dalle ore 18 alle 24, ‘I Grandi Vini dell’Etruria Centrale’. Un tema che consente di degustare i grandi vini bianchi e rossi del territorio di Ficulle, Orvieto e Montepulciano, accompagnati da altrettante eccellenze gastronomiche tipiche di questo territorio ricco di storia e cultura al confine tra Umbria e Toscana. In collaborazione con la Strada del Vino Etrusco Romana e con la Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana Senese, il Comune di Ficulle organizza una manifestazione ricca e articolata su due giorni. L’apertura della manifestazione è per sabato 4 agosto alle ore 18 con la presentazione del programma e un incontro dibattito sul tema di territori che si incontrano all’insegna di un comune denominatore storico, culturale, paesaggistico, enogastronomico e di una comune vocazione turistica. Territori accomunati anche da un’altra qualità della vita e da una offerta turistica slow, sottolineata nell’edizione 2018 di Calici di Stelle, per il 10 agosto, dalla consegna del prestigioso diploma CittàSlow al Comune di Ficulle da parte del direttore di CittaSlow International Pie Giorgio Oliveti. Andranno poi in scena le cantine, ospiti prestigiose dell’evento, con un suggestivo percorso di degustazione che partendo dalla Rocca medievale si snoda lungo la via delle antiche mura per giungere nella caratteristica piazzetta del paese dove il cibo verrà interpretato in chiave street food e sarà possibile ballare con selezioni di musiche di dj. Durante la serata sarà presente anche il mercato di campagna a chilometro zero e sarà possibile visitare la Rocca medievale e salire sulla sua sommità per ammirare le stelle. Il giorno successivo cantine aperte nella mattinata, con possibilità di visite e degustazioni, poi nel pomeriggio di nuovo in paese con stret food nel borgo e concerto finale Grandi Colonna Sonore, con posti seduti e numerati. INFO: tel. 3288967566.

Montefalco Venerdì 10 agosto il Consorzio Tutela Vini Montefalco e il Comune di Montefalco presentano ‘Sagrantino sotto le stelle’ – declinazione dell’evento “Calici di Stelle” promosso dal Movimento Turismo Vino. Un percorso suddiviso in quattro tappe, ciascuna nei pressi delle quattro taverne dei quartieri simbolo del borgo. Dalle 20 alle 23, esperti sommelier guideranno i curiosi alla scoperta delle denominazioni Montefalco Doc e Montefalco Sagrantino Docg di tutte le aziende aderenti. Attraverso l’acquisto del ticket degustazione sarà possibile usufruire in ogni tappa di degustazione dei Vini di Montefalco in abbinamento ad un piatto appositamente abbinato dal salato al dolce. Un’artista di strada allieterà la degustazione coinvolgendo tutti i vostri sensi in ognuna delle quattro postazioni di degustazione. Spazio anche alla musica e all’animazione con la P-Funking Band per le vie del centro storico e alle stelle con una postazione di osservazione a cura dell’associazione Astronomica Antares. Costi: Degustazione cibo e vino 20 euro; degustazione vino 10 euro; Ticket solo cibo per bambini 10 euro. Contributo osservazione stelle 3 euro.

Cantine Mtv Umbria Anteprima di Calici di Stelle domenica 5 agosto anche alla Cantina Blasi di Umbertide, che aprirà le porte per un concerto musicale a partire dalle 17, fino a tarda sera, degustazioni di vini e prodotti tipici e visite in cantina per i più curiosi. Calici di Stelle prosegue, quindi, venerdì 10 agosto in altre 18 cantine Mtv Umbria con musica, animazioni per grandi e piccoli, degustazioni guidate e cene prelibate per la gioia dei tanti visitatori che si regaleranno una sosta di qualità in cantina come nelle piazze delle Città del Vino di Torgiano, Montefalco e Castelviscardo. Queste le cantine MTV Umbria in cui sarà possibile brindare con i Calici di Stelle, venerdì 10 agosto: Sagrivit Castello di Magione, Madrevite a Castiglione del Lago, e Azienda agraria Carlo e Marco Carini a Colle Umberto (Trasimeno); Chiorri Azienda Agraria e Cantina Goretti a Perugia (Colli perugini), a Montefalco, Milziade Antano Fattoria Colleallodole, Arnaldo Caprai, Le Cimate, Scacciadiavoli, Antonelli, Terre de’ Trinci, La Veneranda e Tenuta Castelbuono (Bevagna), quindi, Fattoria di Monticello a Todi e Sportoletti ad Assisi, Castello Monte Vibiano Vecchio e Sasso dei Lupi a Marsciano, infine, Lungarotti a Torgiano. In particolare, fra vino e stelle cadenti, alla Cantina di Monte Vibiano Vecchio, a Mercatello di Marsciano per il quarto anno è stata organizzata una serata speciale in occasione del 10 Agosto: ‘Monte Vibiano Gourmet’ è il nome dell’evento che prevede l’arrivo dei partecipanti in cantina intorno alle 19.30 e alle 20 la cena seguita poi dal concerto del Trio Namastè fra candele e lanterne per lasciare il cielo più visibile possibile; il tutto con il giardino che diventerà una terrazza sul cielo d’agosto fra musica, lanterne e vino. L’evento è su prenotazione (0758783386) ed il costo è di 30 euro.

Città del vino L’associazione dei comuni vitivinicoli italiani nasce per aiutare i Comuni (con il diretto coinvolgimento di Ci.Vin srl, società di servizi) a sviluppare intorno al vino, ai prodotti locali ed enogastronomici, quelle attività e progetti che permettono una migliore qualità della vita, uno sviluppo sostenibile, più opportunità di lavoro. Un esempio concreto è l’impegno per lo sviluppo del turismo del vino, che coniuga qualità dei paesaggi e ambienti ben conservati, qualità del vino e dei prodotti tipici, qualità dell’offerta diffusa nel territorio a opera delle cantine e degli operatori del settore. Il turismo rurale nelle Città del Vino è in crescita costante. Con oltre 2,5 miliardi di euro di giro d’affari e 14 milioni di accessi enoturistici, secondo il XIV Osservatorio sul Turismo del Vino in Italia, a cura di Università di Salerno e Città del Vino, l’enoturismo si pone al centro delle politiche di crescita locale.

Notte di luce Come sempre, sarà un trionfo di eccellenze enogastronomiche del territorio e di attività per tutti i gusti, dal tardo pomeriggio fino a notte fonda. Non mancherà sicuramente l’opportunità di osservare i corpi celesti e i fenomeni astronomici, in compagnia degli esperti, che come in passato, saranno presenti in cantina per soddisfare le curiosità dei visitatori sulle tradizionali “stelle cadenti” di San Lorenzo e non solo. Secondo l’Unione Italiana Astrofili, infatti, ben quattro pianeti ci terranno compagnia nelle calde notti di agosto: Venere, il più luminoso; Giove, nella costellazione della Bilancia e Saturno, in quella del Sagittario; Marte, nel Capricorno. E, infine, Spica, la stella più luminosa della costellazione della Vergine e la rossa Antares, il “cuore” dello Scorpione. A tutti coloro che sceglieranno di trascorrere la notte di San Lorenzo brindando con i Calici di Stelle, l’invito del Movimento Turismo del Vino dell’Umbria è quello di condividere in rete la loro ‘notte di luce’, postando sui social le immagini di Calici di Stelle con l’hashtag #CalicidiStelle2018.

I commenti sono chiusi.