domenica 18 agosto - Aggiornato alle 17:30

«L’oro di Agilla», a Passignano un intero weekend dedicato ai migliori oli del Trasimeno

L’8 e il 9 giugno alla Rocca medievale degustazioni di prodotti tipici, concorso e mostre: il programma

La raccolta delle olive in Umbria (foto F.Troccoli)

Un intero weekend dedicato agli oli del Trasimeno. Si chiama «L’oro di Agilla» la manifestazione in programma l’8 e il 9 giugno alla rocca medievale di Passignano. Il progetto, che prevede anche una mostra mercato, nasce dalla collaborazione fra Aprol Perugia e le Olivastre, green community la cui vocazione è il recupero e la valorizzazione degli oliveti secolari in abbandono nell’area del Trasimeno. Il concorso, giunto alla seconda edizione, è aperto a tutte le aziende che producono olio negli otto comuni del Trasimeno. Le categorie previste sono extravergine, Dop, monocultivar dolce agogia e una menzione speciale verrà assegnata da una giuria di giornalisti. La menzione «Paesaggi a olio» andrà inoltre a segnalare un’azienda per l’impegno profuso nella difesa della bellezza paesaggistica, intesa come attributo di una agricoltura rispettosa, sostenibile ed efficace.

IL PROGRAMMA

Programma Alla rocca oltre alla mostra mercato ci sarà la possibilità di assaggiare diversi oli e una serie di prodotti tipici della zona del Trasimeno come pesce di lago, fagiolina, zafferano, vino e non solo. Previsti anche assaggi guidati in bicchierino, sedute di introduzione all’analisi sensoriale, esperimenti gastronomici di abbinamenti elettivi dell’extravergine lacustre; tutto il programma si può consultare sul sito www.lorodiagilla.it.

I commenti sono chiusi.