mercoledì 21 agosto - Aggiornato alle 00:48

Ad Assisi debutta il ‘Festival degli chef’: Umbria protagonista con alcuni dei migliori talenti

Selezionati dal brand nazionale Chef Awards, ecco i ristoranti protagonisti tra enogastronomia, cultura, incontri e show cooking

Festival degli chef ad Assisi

di Dan. Nar.

Un evento gourmet atteso per celebrare l’alta cucina umbra ed i suoi protagonisti. Il Festival degli Chef arriva dal 14 al 16 di settembre ad Assisi, con un ricco parterre di “cappelli bianchi” che giungeranno da tutta la regione e da tutta Italia per partecipare al grande evento. Tre giorni di evento con una finalissima d’eccezione al teatro Lyrick, per la celebrazione dei ‘Best 100 Chefs’ selezionati Chef Awards 2019. Già sono stati svelati alcuni tra i “volti” protagonisti rientrati nella top ten per la regione Umbria: Chef Fratelli Andrea e Stefano Rodella del Ristorante L’Antico Forziere & SPA, Chef Paolo Trippini del Ristorate Trippini, Chef Emanuele Mazzella del Ristorante Nun Eat Out e molti altri.

Chef Awards La Città di Assisi ha scelto Chef Awards per dare importanza non solo al proprio patrimonio culturale ed artistico, ma all’enogastronomia locale e regionale, con un progetto annuale destinato a ripetersi ciclicamente negli anni. L’evento è infatti promosso dal Brand nazionale Chef Awards, che premia ogni anno i BEST 100 CHEF italiani seconda la guida digitale Gastroranking.it. La manifestazione si svolgerà nel cuore della città di Assisi e propone un programma di attività inedite che spaziano da: degustazioni nei temporary restaurant a cielo aperto, show cooking, master class, esperienze gourmet e sfide tra i migliori chef italiani selezionati Chef Awards.

Programma Molteplici le attività in programma e percorsi all’insegna del gusto tra arte e sapori per le vie della città. Sabato 14, domenica 15 e lunedì 16 settembre in Piazza del Comune sarà possibile fare tappa nelle postazioni food a cielo aperto che proporranno ricette con il meglio delle eccellenze selezionate e firmate da una vera e propria task force di talenti culinari nazionali. Il Museo Monte Frumentario aprirà le sue porte alla finalissima del campionato culinario italiano Chef League, alle attività di master class, show cooking e all’ esposizione di eccellenze gastronomiche umbre e nazionali, accanto ai professionisti dell’informazione e della comunicazione (giornalisti, blogger, influencer). Sarà inoltre possibile aderire alle numerose esperienze proposte, volte a far scoprire gli angoli più suggestivi, le location esclusive della città e giardini privati, attraverso percorsi di gusto a firma di chef. Lunedì 16 settembre il teatro Lyrick ospiterà l’Awards Celebrity Night 2019, con l’annuale evento di premiazione che vedrà protagonisti i Best 100 Chefs. Molti volti noti del panorama umbro calcheranno l’ambito palco per il ritiro del premio che li incoronerà trai migliori d’Italia; un premio autorevole ed ambito dalla ristorazione italiana, sinonimo di trasparenza ed oggettività, dove per la prima volta è il web a premiare i migliori chef italiani.

Ristoranti selezionati
L’analisi di selezione Chef Awards su Gastroranking.it avviene al 31 dicembre di ogni anno. Regolamento e programma evento su www.chefawards.it. I ristoratori umbri selezionati tra i 1070 Chef Awards protagonisti del Festival degli Chef saranno:
Ristorante L’Antico Forziere & SPA
Ristorante Simone Corsetti ai Girasoli di Sant’Andrea
Ristorante Vespasia
Locanda del Teatro
Bibenda Assisi WINE VINO BAR
Nun Assisi Relais & Spa Museum
Antica residenza “I capricci di Marion”
Il Frantoio – Ristorante Assisi
Borgo Antichi Orti Assisi
Castello di Petrata
Ristorante Apollinare
Baccanale
Ristorante Il Poderaccio
Ristorante Redibis
Osteria Piazzetta dell’Erba
Tenuta Conte Fabiani Restaurant Mélangé
Ristorante lillo Tatini Panicale
L’Altro Relais Ristorante
Ristorante Trippini – Civitella del Lago
Trattoria del Moro Aronne
Trattoria la palomba
Umami
Ristorante La Gabelletta, Amelia
Ristorante Al Pozzo Etrusco Da Giovanni
Ristorante “Il Convento” – Antica Dimora Francescana Sec. XIII
Kantaccio
Ristorante Piermarini
La Locanda del Conte Nitto

I commenti sono chiusi.