venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 00:07
12 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 11:27

Gubbio, la festa di fine anno al parco Coppo finisce con aggressioni e vandalismo

Un pugno in faccia al gestore del bar pizzeria che voleva riprendere con telecamera lo scempio

Gubbio, la festa di fine anno al parco Coppo finisce con aggressioni e vandalismo

Vandalismo fino allo scempio del parco Coppo di Gubbio per la festa di fine anno. Quella che doveva essere una giornata di divertimento per festeggiare la conclusione dell’anno scolastico per gli studenti delle scuole superiori si è trasformata in una giornata memorabile per il segno dell’inciviltà di cui alcuni giovani si sono resi responsabili.

I particolari E’ quanto hanno raccotato ai carabinieri alcuni testimoni. Ma allo scempio, al vandalismo delle aree verdi e di alcune strutture presenti al parco Coppo di Gubbio si è aggiunta anche un’aggressione. E’ quella di un ragazzo, probabilmente alticcio, nei confronti di un cameramen di una emittente locale che ha raggiunto il posto per documentare quanto era accaduto. Secondo quanto ricostruito sarebbe stato proprio il gestore di questa struttura che, in qualche modo, è anche il custode dell’aria ad avere chiamato l’emittente locale per documentare gli atti di vandalismo. L’aggressore non avrebbe gradito la visita scagliandosi violentemente contro il 50enne eugubino, gestore del bar pizzeria, procurandogli lesioni a un occhio e alla tempia.

 

 

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250