giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 10:25
30 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 10:48

Grandi film da gustare in una cantina: in Umbria tre appuntamenti con «Cinema divino»

Visite nelle aziende, degustazioni e poi le proiezioni: eventi in programma il 29 giugno e poi 1 e 21 luglio

Grandi film da gustare in una cantina: in Umbria tre appuntamenti con «Cinema divino»

Grandi film da guardare in una cantina sorseggiando buon vino. Si chiama «Cinema Divino» l’iniziativa che toccherà varie realtà di Umbria, Marche e Toscana nelle prossime settimane. L’appuntamento, presentato nei giorni scorsi a Palazzo dei Priori, si rinnova rispetto alle stagioni precedenti. Il format prevede una visita all’interno dell’azienda vinicola degustando tre calici e poi la proiezione di un film (sottolineato in inglese per i turisti che vorranno partecipare) sotto le stelle. Il primo appuntamento in Umbria è previsto per mercoledì alla Cantina Goretti a partire dalle ore 19.30 con il film «Sideways». In Umbria sono previste altre due serate: alla Cantina Chiorri il 1 luglio (film in proiezione «Torno indietro e cambio vita») e alla Valle di Assisi il 21 luglio, quando sarà proiettato un grande classismo come «Vacanze romane». «Gli obiettivi di Cinema Divino – è stato detto durante la presentazione – sono molteplici: portare gli appassionati di vino in cantina, far conoscere il lavoro dei produttori attraverso i loro racconti, la loro storia e la loro passione, assaggiare i vini nelle cantine, diffondere la cultura del bere bene, avvicinare tutti, a partire dagli appassionati di cinema, al vino di qualità e alla conoscenza del territorio».

Valorizzazione «Si tratta di un evento molto importante per la città di Perugia – ha commentato l’assessore Cristiana Casaioli – perché ci avvicina ad uno degli obiettivi di questa Amministrazione, ossia la valorizzazione del territorio e dei prodotti enogastronomici attraverso l’esperienza». Marco Cittadini e Giovanna Fronduti, organizzatori dell’evento, hanno spiegato che l’esperienza è partita nel 2014 coinvolgendo una sola cantina umbra; ora il progetto si sta ampliando progressivamente con un’offerta crescente volta a favorire il turismo, il commercio e la conoscenza del territorio. Il biglietto d’ingresso per le singole serate è di 15 euro, comprensivo della visione del film, della visita guidata alla cantina e dell’assaggio di tre calici di vino in degustazione.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250