giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 22:21
2 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:50

Giubileo della scuola: via agli appuntamenti con migliaia di partecipanti, ecco il programma

Mostre, concerto, ma anche dibattiti e confronti e poi presentazione di un libro, presente anche il cardinale Bassetti e il vescovo Giulietti

Giubileo della scuola: via agli appuntamenti con migliaia di partecipanti, ecco il programma

Perugia si appresta a vivere un importante evento diocesano di fede ed educativo-aggregativo nell’Anno del Giubileo della Misericordia: “La Prima Settimana della Scuola”

In cattedrale Culminerà con la celebrazione del ‘Giubileo della Scuola’, sabato 7 maggio (ore 18), nella cattedrale di San Lorenzo, a Perugia, l’evento diocesano della ‘Prima settimana della scuola’, che si svolgerà dal 3 all’8 maggio, promosso dall’Ufficio educazione e scuola e dal servizio per l’insegnamento della religione cattolica dell’archidiocesi di Perugia-Città della Pieve. Si tratta di un’ iniziativa organizzata in sinergia con diverse scuole statali e paritarie del territorio perugino, che coinvolge alcune migliaia di persone tra studenti, famiglie, docenti, dirigenti scolastici, personale non docente e animatori di Oratori.

Settimana della scuola Prendendo spunto dal Giubileo straordinario indetto da papa Francesco, «questa ‘Settimana della Scuola’, per la prima volta organizzata nella nostra comunità diocesana con diversi eventi – spiega Luca Oliveti, direttore dell’Ufficio per l’educazione e la scuola –, ha tre caratteristiche: è un evento di grazia, per celebrare la Misericordia del Signore; è un laboratorio che vuole coinvolgere le forze vive che si impegnano nel mondo della scuola e fanno rete fra loro; è un andare verso le periferie, perché coinvolge alcuni importanti istituti scolastici della periferia perugina, i cui dirigenti hanno volentieri colto l’opportunità di valorizzare le buone pratiche presenti nel loro ambito territoriale». E’ un evento di fede ma anche educativo-aggregativo, con incontri rivolti a tutti e non solo a quanti vivono le esperienze delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di I e II grado. Sono programmati nelle sedi di alcuni istituti diversi appuntamenti, tra cui una conferenza, un dibattito, la presentazione di un libro, un concorso, una mostra e un concerto.

Campagna di sensibilizzazione Martedì 3 (ore 18), all’istituto Suore Gesù Redentore-Bellocchio, in via Pievaiola 48 di Perugia, si terrà l’iniziativa dal titolo: ‘Una sola famiglia umana, cibo per tutti è compito nostro’, che si ispira alla ‘Campagna Caritas’ di sensibilizzazione fortemente voluta da papa Francesco. Contro lo spreco del cibo il liceo artistico statale “Bernardino Di Betto” ha curato una mostra (fruibile fino al 7 maggio) con materiale di diverso genere. Sempre su questo tema è stato bandito un concorso da parte dell’Ufficio diocesano per l’educazione e la scuola, i cui alunni vincitori saranno premiati durante l’iniziativa all’Istituto Bellocchio.

Presentazione del libro Mercoledì 4 (ore 15.30), in occasione dei 40 anni dell’Agesc (l’Associazione genitori scuole cattoliche), sempre all’istituto Bellocchio, sarà presentato il libro dal titolo: ‘Quando il giorno era una freccia’, donato a papa Francesco nel dicembre scorso, curato dal giornalista Roberto Alborghetti, direttore del periodico Agesc «A tempo pieno», che sarà presente a Perugia. Alla presentazione interverranno il vescovo ausiliare Paolo Giulietti, suor Leontina Di Maio, superiora della comunità religiosa del Bellocchio, Luca Oliveti, direttore dell’Ufficio diocesano per l’Educazione e la scuola, Roberto Gontero, presidente nazionale Agesc, Mirco Casciarri, presidente Agesc di Perugia, Stefano Quadraroli, presidente della Fism Umbria (Federazione italiana scuole materne), don Giorgio Colajacono, direttore dell’Opera salesiana e responsabile Cnos-Fap in Umbria (Centro nazionale opere salesiane-formazione aggiornamento professionale), e Giuseppe Mari, ordinario di Pedagogia all’università Cattolica di Milano, che relazionerà su ‘educazione e scuola cattolica.

Conferenza Giovedì 5 (ore 18), all’Oratorio parrocchiale “C’Entro” di Ponte San Giovanni, si terrà la conferenza dal titolo: ‘Scuola, oratorio e territorio’, la prima a essere promossa su questa tematica a livello regionale con la collaborazione delle scuole del territorio e realizzata con l’istituto comprensivo n° 12 di Perugia.

Concerto Venerdì 6 (ore 18), al teatro ‘Eden” di Ponte Felcino, si terrà il concerto dei cori scolastici degli istituti di ogni ordine e grado con il sostegno dell’Istituto comprensivo n° 14 di Perugia.

Con il cardinale Domenica 8 (ore 15), al “Percorso Verde Pian di Massiano” a Perugia, si svolgerà l’“Incontro dei piccoli”. Si tratta di un’iniziativa, organizzata dalla Fism, rivolta a tutti i bambini delle scuole materne presenti sul territorio diocesano e alle loro famiglie. La ‘Prima settimana della scuola’ culminerà, come già evidenziato, con il ‘Giubileo della scuola’ in calendario sabato 7 maggio, che avrà inizio (ore 16) nella chiesa di Santa Teresa degli Scalzi in via dei Priori con un incontro spirituale presieduto dal vescovo ausiliare Giulietti. Seguirà il pellegrinaggio verso la cattedrale di San Lorenzo con l’attraversamento della Porta Santa. Dopo le confessioni, si svolgerà la celebrazione eucaristica (ore 18) presieduta dal cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250