martedì 27 settembre 2016 - Aggiornato alle 07:19
29 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 18:11

‘Fumetterni’ e ‘Narni comics&games’, festival diversi nelle stesse date: dal 2 al 4 settembre

Nella Conca ‘Amici miei’, nella città del Gattamelata Laurenti e Degli’Innocenti

‘Fumetterni’ e ‘Narni comics&games’, festival diversi nelle stesse date: dal 2 al 4 settembre
Fumetti (Foto Rosati)

Dire che il fumetto si è ritagliato uno ruolo di primo piano nel territorio ternano-narnese è poco, mostre mercato e festival con disegnatori di prestigio stanno diventando ormai una consuetudine, peccato che quest’anno le date delle kermesse dedicate, quella organizzata nella Conca dall’associazione ‘Amici miei’ e quella di Narni promossa dai disegnatori Mauro Laurenti e Giovanna Degl’Innocenti siano coincidenti. Entrambi gli eventi si terranno dal 2 al 4 settembre prossimi.

Il fumetto L’evento in programma nella città del Gattamelata non è che una nuova edizione del vecchio ‘Nera d’inchiostro’ ma quest’anno si chiama ‘Narni comics&games’. Fumetti e giochi proprio come Fumetterni. La coincidenza di date è forse frutto di pura casualità ma certo per gli appassionati che non vorranno perdersi nulla sarà un discreto full immersion. Nella location del Circolo lavoratori Terni sono diverse le attività annunciate e l’edizione si chiama ‘la rinascita’ proprio perché per l’associazione Amici miei si tratta di un ritorno nel capoluogo di provincia. A Narni invece Laurenti e Degl’Innocenti celebreranno i 55 anni di Zagor e i 30 di Dylan Dog in pieno centro storico nelle location di Palazzo dei Priori, museo Eroli e teatro Giuseppe Manini. La kermesse è stata presentata venerdì in una conferenza stampa nella sala del consiglio dall’assessore alla cultura Gianni Giombolini e dai due ideatori.

Il Comune di Narni «C’è grande soddisfazione in tutti noi – ha detto l’assessore Giombolini – per la qualità dell’evento, garantita da personaggi di primissimo piano nel panorama nazionale, alcuni dei quali residenti ormai da anni in città. ‘Narni comics&games’ continua – ha concluso – il percorso fumettistico iniziato anni fa e rinnova un evento che ha grande richiamo a livello locale, regionale e nazionale». «Narni ha delle location meravigliose – hanno detto Laurenti e la Degl’Innocenti – che ci hanno convinto a puntare sulla città per fare un evento che esalta il fumetto e tutto il suo mondo coniugandosi perfettamente con il centro storico».

Gli artisti Trenta i disegnatori a livello nazionale e internazionale, la metà dei quali della Sergio Bonelli editore (per la quale lavora Manuel Bracchi, che ha disegnato la locandina di Fumetterni). Presenteranno i loro lavori ed eseguiranno disegni dal vivo. In onore di Zagor saranno presenti i due forum dello Spirito con la Scure, Ztn e Scls. Al teatro comunale invece sarà organizzata una mostra su Dylan Dog che festeggia con tavole originali di quattro disegnatori e una mostra di pittura di un giovane artista emergente, Beppe Stasi. Altra importante grande mostra sarà dedicata a Stefano Andreucci, disegnatore che vive a Narni e che esporrà le tavole originali di tutti i suoi lavori, da quelli per la Sbe a quelli per la casa editrice francese Delcourt.

Narni centro storico Presente all’edizione 2016 anche il nuovo copertinista che prenderà il posto di celebre Gallieno Ferri, creatore grafico di Zagor e suo copertinista per 55 anni, scomparso ad aprile. Verrà inoltre testato il nuovo gioco di Zagor che sarà in vendita a Lucca comics&games. Ci sarà inoltre la Scuola Romana dei Fumetti, tra cui la disegnatrice Disney Arianna Rea, e i cui autori si esibiranno in dimostrazioni dal vivo, mentre nel cortile di Palazzo dei Priori si allestirà un’ area ragazzi con laboratori gratuiti per i tre giorni dell’evento.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250