venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 12:01
9 agosto 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:06

Foligno, scattano i controlli sul conguaglio Tasi 2015: «Ultimi giorni per mettersi in regola, poi multe»

Sul portale online dell'ente ancora disponibile il servizio per calcolare il dovuto

Foligno, scattano i controlli sul conguaglio Tasi 2015: «Ultimi giorni per mettersi in regola, poi multe»
Il Comune di Foligno (foto archivio Preziotti)

Sono scattati i controlli del Comune di Foligno sul pagamento del conguaglio Tasi 2015. A renderlo noto è direttamente l’ente che spiega come attraverso le banche dati si sta procedendo alla verifica di eventuali evasioni ed elusioni sulla tassa per i servizi indivisibili.

Scattano i controlli sul conguaglio Tasi 2015 Gli uffici dei servizi fiscali hanno già rilevato che moltissimi proprietari e utilizzatori di immobili tenuti al pagamento hanno regolarmente provveduto entro il 16 giugno scorso, anche attraverso lo strumento del cosiddetto ‘ravvedimento operoso’, ma dopo i primi giorni di controlli non sarebbe indifferente il numero di cittadini che ancora non ha versato il dovuto. Da qui l’avviso lanciato dal municipio che, però, in una nota spiega anche: «Chi a oggi non ha proceduto al pagamento può mettersi ancora in regola pagando il conguaglio Tasi 2015 per evitare di dover poi corrispondere insieme all’importo dovuto anche le sanzioni e gli interessi».

Servizio di calcolo online Il conguaglio rappresenta la differenza dovuta da coloro che, con riferimento alle scadenze dell’anno scorso, hanno effettuato i versamenti utilizzando le vecchie aliquote relative al 2014 e non quelle fissate ad hoc per il 2015. E’ possibile calcolare il dovuto (e stampare il relativo modello di versamento F24) attraverso il servizio online messo a disposizione dal Comune di Foligno, presente sulla prima pagina del sito istituzionale www.comune.foligno.pg.it alle voci Tasi-Calcolo Tributo e Calcoliamo la Tasi, cliccando sul tasto in alto a destra Calcolo IUC 2015 presente sulla pagina del calcolo Tasi. Il servizio fiscalità sugli immobili del Comuneè, comunque, a disposizione per ogni ulteriore chiarimento o approfondimento in merito.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250