domenica 2 ottobre 2016 - Aggiornato alle 00:18
15 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:33

Foligno, radiato il popolano del rione Giotti per la lattina alla Quintana: ‘avvertimento’ al priore

Arriva la decisione della commissione giustizia e disciplina consegnata al presidente dell’ente

Foligno, radiato il popolano del rione Giotti per la lattina alla Quintana: ‘avvertimento’ al priore

Radiazione per il popolano del rione Giotti e sanzione dell’avvertimento per il priore pro tempore per responsabilità oggettiva. Queste le decisioni comunicate mercoledì pomeriggio dalla commissione giustizia e disciplina dell’ente giostra della Quintana, dopo che il 19 settembre scorso durante la giostra della rivincita si era verificato un lancio di una lattina di birra contro un cavaliere della Croce bianca.

Il comunicato La decisione è stata comunicata direttamente al presidente dell’ente giostra Domenico Metelli. <La Commissione Giustizia e Disciplina dell’Ente – si legge nel documento – ritenuto il popolano del Rione Giotti responsabile del comportamento a lui ascritto applica nei confronti dello stesso, ai sensi dell’art. 3, n. 2, lettera d del Regolamento di Giustizia e Disciplina, la sanzione della radiazione>.

Avvertimento Decisioni che hanno riguardato anche il priore pro tempore, sanzionato per la responsabilità oggettiva sempre secondo il regolamento di giustizia. <Ritenuto il Rione Giotti – si legge nel testo – in persona del Priore pro tempore, responsabile del comportamento ad esso ascritto a titolo di responsabilità oggettiva ai sensi dell’art. 2 del Regolamento di Giustizia e Disciplina applica nei confronti dello stesso, ai sensi dell’art. 3, n.1, lettera a del Regolamento di Giustizia e Disciplina, la sanzione dell’avvertimento>.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250