sabato 1 ottobre 2016 - Aggiornato alle 19:13
24 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 11:33

Foligno, è morto l’avvocato Claudio Franceschini: cordoglio in città

L'apprezzato professionista aveva 63 anni. Tra i processi importanti seguiti quello al Mostro di Foligno e Sanitopoli

Foligno, è morto l’avvocato Claudio Franceschini: cordoglio in città
Il commissario Claudio Franceschini (foto Fabrizi)

di E.B.

Si è spento nella notte all’ospedale di Civitanova Marche l’avvocato Claudio Franceschini, 63 anni, esperto in diritto commerciale. È stata una brutta malattia a stroncare la vita del noto professionista folignate.

Da Sanitopoli all’Ims Molto conosciuto nella sua città d’origine, aveva preso parte a processi molto importanti come quello al Mostro di Foligno (è stato uno dei legali di Luigi Chiatti) o quello sulla Sanitopoli rossa, in cui era imputata l’ex governatrice dell’Umbria, Maria Rita Lorenzetti. Il 13 ottobre 2014 era stato nominato tra i tre commissari straordinari della Isotta Fraschini nell’ambito della crisi della ex Pozzi. Cordoglio tra i colleghi dello studio legale di via Roncalli. Franceschini era considerato un avvocato scrupoloso e preparato, ma anche un uomo gentile e sensibile.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250