sabato 1 ottobre 2016 - Aggiornato alle 00:00
11 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 11:40

Foligno, agenti Polfer fingono di raccogliere asparagi per arrestare ladro di rame

Un mese di appostamenti per fermare il taglio di cavi lungo i binari

Foligno, agenti Polfer fingono di raccogliere asparagi per arrestare ladro di rame

Si sono camuffati da raccoglitori di asparagi e hanno arrestato il ladro di rame. Questa l’ultima operazione compiuta dagli uomini della Polfer di Foligno che per circa un mese hanno indagato sui furti del materiale prezioso, dopo aver individuato dei cavi ferroviari tagliati e lasciati lungo la linea ma anche in un prossimità di un’auto.

Arrestato per tentato furto di rame Da qui gli accertamenti compiuti con una serie di appostamenti tra gli ulivi fino a stringere il cerchio intorno al sospettato di nazionalità straniera e alla sua abitazione, un casolare nella zona montana di Foligno. Il blitz è scattato nelle ultime ore quando l’uomo è uscito di casa e ha chiesto un passaggio a un folignate che lo ha caricato in macchina, ignaro naturalmente dell’indagine in corso. Il presunto ladro è stato quindi fermato mentre era ancora a bordo dell’auto e arrestato, così come disposto dalla procura di Spoleto, con l’accusa di tentato furto aggravato, simulazione di reato, ricettazione, interruzione di pubblico servizio, sostituzione di persona e violazione delle norme per lo smaltimento dei rifiuti.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250