venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 10:19
20 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 12:45

Ponte Pattoli, ampolla con polvere sospetta all’armiere: dimesso dopo i controlli in ospedale

Scatta l'allarme Nbcr. Il titolare ha trovato la fialetta che cadendo si è rotta. Indagini in corso per rintracciare il mittente mentre il titolare del negozio è al pronto soccorso per accertamenti

Ponte Pattoli, ampolla con polvere sospetta all’armiere: dimesso dopo i controlli in ospedale

di Mau.T. e Iv. Por.

Il nucleo Nbcr dei vigili del fuoco di Perugia è intervenuto venerdì mattina a Ponte Pattoli per la polvere sospetta fuoriuscita da una fialetta e su cui sono in corso accertamenti per capire di cosa si tratti.

FOTOGALLERY

Il racconto Secondo quanto raccolto sul posto, il titolare dell’armeria Weekend nel corso della mattinata sarebbe andato in un bar vicino e lì avrebbe trovato una busta indirizzata a lui. L’avrebbe aperta e all’interno ha trovato una ampollina con della polvere che, cadendo, si sarebbe rotta. L’uomo si è ovviamente spaventato e ha chiamato i soccorsi. I vigili del fuoco hanno prelevato l’ampolla e effettuato un sopralluogo per capire di cosa si tratti.

VIDEO

‘Dubbia provenienza’ Si tratta – riferiscono i pompieri in una nota – di «materiale di dubbia provenienza». Dopo la chiamata al numero d’emergenza 115 è stato inviato personale specializzato dell’Nbcr (Nucleare, batteriologico, chimico e radiologico) per soccorrere la persona coinvolta e per mettere in sicurezza i luoghi. L’uomo è stato accompagnato per accertamenti in ospedale, dal quale è stato dimesso poco dopo in seguito ai controlli fatti dai medici del reparto di malattie infettive. Sul posto anche carabinieri, polizia municipale, i tecnici dell’Asl e il 118.

Indagini in corso Proseguono – informa una nota del Comando provinciale dei vigili del fuoco – gli accertamenti da parte della magistratura e delle forze di polizia per risalire alla provenienza e alle caratteristiche del materiale in questione. Per quest’ultime indagini verranno impiegate le attrezzature specialistiche in dotazione al Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250