venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 12:02
16 agosto 2016 Ultimo aggiornamento alle 18:12

Ferragosto, alcol e droga lungo le strade: otto denunciati, in un caso tasso sette volte oltre limite

Controlli intensificati da parte dei carabinieri durante gli ultimi giorni nel Tuderte nell'Altotevere. In tre si rifiutano di sottoporsi al test

Ferragosto, alcol e droga lungo le strade: otto denunciati, in un caso tasso sette volte oltre limite
Un'auto dei carabinieri (foto F.Troccoli)

Troppo alcol e in alcuni casi anche droga per alcuni automobilisti ai quali non è bastato il cocomero per festeggiare il Ferragosto. Sono otto le persone che sono finite tra le maglie dei controlli dei carabinieri di Todi che, come i colleghi del resto della regione, in occasione di questi giorni di festa e vacanze hanno intensificato il monitoraggio del territorio. Cinque automobilisti, tra i 61 e i 18 anni e residenti a Torgiano, Perugia, Gualdo Cattaneo e San Venanzo, sono stati denunciati perché sorpresi alla guida dopo aver bevuto troppo; in un caso addirittura il tasso alcolemico rilevato dalle analisi è stato pari al 3,38 grammi per litro di sangue, dunque ben oltre il limite minimo di 0,5, mentre in un altro di 2,21 grammi per litro.

Controlli Altre tre sono state denunciate perché, nonostante presentassero i sintomi dell’assunzione di droghe, si sono rifiutate di sottoporsi al test. Una pregiudicata di 24 anni invece, residente a Perugia, è stata sorpresa nel territorio del comune di Marsciano nonostante non potesse farvi rientro e così, anche in questo caso, è scattata la denuncia. Quattro infine le persone segnalate alla prefettura perché trovate con addosso alcuni grammi di hashish e marijuana. I controlli da parte dei militari nel corso dell’ultimo fine settimana sono stati intensificati anche a Città di Castello: più pattuglie hanno tenuto sotto osservazione i parchi pubblici, molto frequentati in questi giorni di festa, e le strade; in quest’ultimo caso sono state fatte solo alcune contravvenzioni per eccesso di velocità e documenti non in regola.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250