domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 22:51
4 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 19:12

Farmacia Terni, Orsini e Bencivenga lanciano allarme incompatibilità per il presidente Mustica

I consiglieri: «La moglie è dipendente della srl e direttrice di un punto vendita»

Farmacia Terni, Orsini e Bencivenga lanciano allarme incompatibilità per il presidente Mustica

«La coniuge di Stefano Mustica, Donatella Dell’Aira, risulta essere dipendente della società Farmacia Terni srl, con il ruolo di direttore della farmacia comunale n 6». Questo il contenuto della segnalazione redatta dal dem Orsini  e dal capogruppo di Progetto Terni Luigi Bencivenga, inviata al sindaco Leopoldo Di Girolamo con la richiesta di valutare se questa condizione possa ritenersi motivo di incompatibilità col ruolo di presidente dell’ex Asfm ricoperto dallo stesso Mustica.

Farmacia Terni Il primo riferimento al caso di presunta incompatibilità di ruolo riferita al presidente di Farmacia Terni era stato piuttosto velato, inserito fra tanti altri aspetti messi in evidenza, poi il consigliere di I love Terni Enrico Melasecche ne ha definito in qualche modo i contorni in terza commissione e in ultimo lunedì pomeriggio Orsini e Bencivenga hanno depositato un’ufficiale segnalazione al sindaco dando mandato al primo cittadino di verificare: «Si chiede – scrivono – di valutare questa situazione ai fini dell’incompatibilità, inconferibilità alla nomina di Stefano Mustica quale componente del consiglio di amministrazione»

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250