domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 19:22
7 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 08:54

Espulsa dal territorio italiano soggiorna in un albergo del centro di Perugia

Ha un documento di permesso di soggiorno falso. E' una 40enne colombiana che non ha spiegato i motivi della sua permanenza qui

Espulsa dal territorio italiano soggiorna in un albergo del centro di Perugia
turisti (foto archivio Fabrizio Troccoli)

E’ in un albergo del centro perugino nonostante risulta espulsa dal territorio italiano. Mercoledì i poliziotti hanno arrestato una donna di origine colombiane per possesso di documento valido per il soggiorno contraffatto e per essere rientrata in Italia, senza la prevista autorizzazione, dopo aver ricevuto un decreto di espulsione nel 2010.

La ricostruzione La donna stava soggiornando a Perugia in un albergo del centro e, alla vista degli agenti ha fornito un permesso di soggiorno rilasciato dalle autorità spagnole perché coniuge di cittadino comunitario. I poliziotti avevano però la segnalazione che a carico della stessa era stato eseguito un accompagnamento alla frontiera in base al provvedimento di espulsione del prefetto di Cagliari nel 2010.

Alcuni particolari I poliziotti hanno quindi deciso di approfondire gli accertamenti. Dopo aver condotto la donna, di quarant’anni, in questura è stato verificato che, dopo essere stata accompagnata alla frontiera nel 2010, è riuscita a rientrare in Italia, senza la prescritta autorizzazione. Tramite la polizia Scientifica è stato possibile accertare che il permesso di soggiorno mostrato, presentava delle anomalie tali da essere considerato contraffatto. La colombiana, che tra l’altro non aveva saputo rendere conto del motivo per cui si trovasse in Italia, è stata arrestata per violazione della legge sugli stranieri e per possesso di documento valido per l’espatrio, falso. E’ a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del processo per direttissima fissata per venerdì.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO
  • Romina

    come si fa a dare torto a salvini?

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250