giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 03:37
14 settembre 2016 Ultimo aggiornamento alle 14:44

‘Espressiva… mente acqua’, grande festa a Isola Polvese per la giornata conclusiva

Oltre 800 tra bambini e adulti per la premiazione del concorso. Tra i partecipanti anche una scuola dell’Uganda

‘Espressiva… mente acqua’, grande festa a Isola Polvese per la giornata conclusiva
Espressiva...mente

La grande festa della creatività organizzata dall’associazione Rolando Ferri in occasione della giornata di premiazione delle classi vincitrici del concorso “Espressiva… mente” si è tenuta domenica 11 settembre a Isola Polvese con la presenza di oltre ottocento persone tra bambini e adulti. Il concorso che quest’anno aveva come tema l’acqua, è rivolto agli alunni delle scuole dell’infanzia e primarie che possono partecipare con elaborati grafico – pittorici e testi in prosa e/o poesie. La premiazione, momento conclusivo del concorso, è sempre occasione per trascorrere una giornata di festa in uno dei punti più belli e suggestivi del lago Trasimeno con una grande presenza di adulti e bambini.

“Espressiva… mente” Laboratori, letture, giochi circensi e teatrali e tanto altro hanno allietato il pomeriggio della premiazione che quest’anno ha avuto una speciale partecipazione, i bambini della scuola di Oluko in Uganda. Anche loro hanno inviato degli elaborati ispirandosi al tema scelto dall’organizzazione per il 2016. Altra novità di questa edizione l’istituzione del premio speciale dato dal Rotary club Trasimeno. «La grande partecipazione a questa decima edizione – commenta la presidente dell’associazione Donatella Valeri – conferma quanto sia importante il lavoro che stiamo portando avanti. Quello che vogliamo fare è offrire a studenti e studentesse la possibilità di esprimersi con creatività e i bellissimi elaborati che anche quest’anno sono stati realizzati danno prova di quanto sia importante offrire queste opportunità». Al concorso hanno partecipato circa cinquanta classi di tutto il comprensorio del Trasimeno e del comune di Corciano. Al momento della premiazione era presente Giacomo Chiodini, sindaco di Magione.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250