martedì 23 luglio - Aggiornato alle 20:08

Orvieto, la candidata sindaco Tardani incassa l’appoggio di Fratelli d’Italia

Dopo il sostegno della Lega arriva anche un altro alleato. L’appello di Zaffini: «Centrodestra corra unito, basta capricci»

La candidata sindaco Roberta Tardani incassa anche l’appoggio di Fratelli d’Italia. E a dare un messaggio chiaro, mercoledì mattina, è stato il coordinatore regionale Franco Zaffini, secondo cui «vanno scongiurate tutte quelle situazioni che, nel metodo e nel merito, possono minare la compattezza della coalizione, che per noi è l’unico valore irrinunciabile». Dopo il sostegno della Lega, la capogruppo di Forza Italia, che si è candidata sindaco con una lista civica, trova anche la sponda dell’altra forza di centrodestra, con tanto di appello all’unità.

In una nota condivisa anche dalla coordinatrice provinciale di Fd’I Eleonora Pace e dal comunale Umberto Garbini, si spiega che «la scelta della candidatura di Tardani è oggi il punto di sintesi sul quale è possibile sommare una proposta di buon governo per la città, l’esperienza di culture e storie diverse», mentre parlando indirettamente a Forza Italia e ad altre anime del centrodestra Zaffini dice che «a ridosso dell’appuntamento elettorale, l’unica cosa che riteniamo vada evitata è continuare a perdere tempo. A differenza di chi nelle elezioni amministrative nel presente e nel recentissimo passato ha scelto la strada della divisione della coalizione per capricci personali o miopia politica, noi di Fratelli d’Italia – dice la nota privilegeremo sempre gli interessi dei cittadini di Orvieto e saremo in prima fila con la nostra lista ed i nostri candidati a sostegno di Roberta Tardani, per vincere insieme questa sfida e rimettere in cammino il futuro della nostra città».

I commenti sono chiusi.