sabato 1 ottobre 2016 - Aggiornato alle 17:29
4 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 18:04

Eletti i nuovi vertici del Forum regionale dei giovani tra oltre 250 rappresentanti di associazioni

Partecipato a Perugia l'appuntamento per l'elezione dei vertici dell'organizzazione e ha confermato gli impegni con il territorio. Ecco i nomi

Eletti i nuovi vertici del Forum regionale dei giovani tra oltre 250 rappresentanti di associazioni

Si è concluso nella tarda serata di venerdì, 1 luglio, alla sala dei Notari, il III° congresso del Forum regionale dei giovani dell’Umbria.

La nota «E’ stata – è scritto in una nota stampa dell’organizzazione – un’occasione importante per i giovani del territorio per rilanciare il loro protagonismo e per mettere a confronto idee, progetti con l’obiettivo di rendere migliore il territorio in cui vicono. #Togetherwecan è – si legge ancora nella nota – l’hashtag che riassume l’esito dell’appuntamento, segnato da una fortissima presenza giovanile». Oltre 250 i delegati rappresentanti delle associazioni giovanili umbre che sono intervenuti per dare il loro contributo alla crescita del Forum Regionale e per rinnovare le principali cariche.

I vertici Per i prossimi due anni a guidare le centinaia di associazioni giovanili umbre, in qualità di portavoce, sarà Gabriele Biccini, mentre a ricoprire il ruolo di viceportavoce sarà Elisa Laschi. Membri della Giunta neoeletta: Carmela Salvemini, Alessandro Anglano, Paolo Maurizio Talanti, Vittoria Arcovio, Francesca Fortunati, Nicola Volpi e Diletta Giovannelli. Eletti al Collegio dei garanti: Roberto Tittarelli, Alessandra Sargenti e Andrea Marconi. Referenti del Forum per il progetto Eyc, Giacomo Rosetti e Adina Curta, per le relazioni internazionali.

L’appuntamento Tra gli interventi, oltre a quelli dei membri delle associazioni giovanili, Giacomo Leonelli in rappresentanza della Regione Umbria, che ha sottolineato come la città debba «respirare l’energia dei giovani perché merita di andare avanti». Prospettiva condivisa anche dal sindaco di Perugia Andrea Romizi, che, riconoscendo «l’intensa attività delle centinaia di associazioni che compongono il Form, ha esortato a proseguirne l’attività, riconoscendo un interlocutore stabile da coinvolgere nelle tematiche che riguardano i giovani». Anche Francesco Nicotri, consigliere del Forum nazionale dei giovani, ha «riconfermato – recita la nota – il sostegno del Fngal percorso di Perugia intrapreso con la Capitale italiana dei giovani. A seguire Martina Domina, presidente del Consiglio degli studenti all’università di Perugia, è intervenuta per segnalare quanto gli organismi simili ai forum riescano a mettere in atto e rendere più solida la rappresentanza giovanile».

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250