Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 6 febbraio - Aggiornato alle 23:33

Via libera dell’UE al programma della Regione per l’impiego del Fesr: sul piatto 523 milioni

Arrivato l’ok della Commissione europea. Ecco i principali obiettivi della nuova fase di programmazione

Palazzo Berlaymont, sede della Commissione europea a Bruxelles

Via libera da parte della Commissione europea al programma operativo della Regione per l’impiego del Fesr 2021-2027, il Fondo europeo per lo sviluppo regionale. Complessivamente la dotazione finanziaria ammonta a 523 milioni di euro, 209 dei quali provenienti da fondi Ue. Stando a quanto riferito dalla Commissione, i principali obiettivi indicati da Palazzo Donini sono: migliorare la capacità dell’Umbria di innovare e competere investendo maggiori risorse nella ricerca e nell’innovazione; stimolare la crescita della produttività investendo nei settori ad alta intensità tecnologica; garantire una crescita economica di alta qualità, promuovendo la sostenibilità ambientale e la resilienza; promuovere l’innovazione e l’inclusione sociale attraverso investimenti nel settore della cultura.

I commenti sono chiusi.