Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 14 aprile - Aggiornato alle 22:46

Stellantis in pressing su Faurecia: a Terni in azione una task force internazionale

Tecnici della multinazionale in missione nell’azienda di Maratta per migliorare le performance nel rapporto tra ordinativi e qualità

Gli stabilimenti Faurecia

di M. R.

Soddisfare gli ordini rispettando i tempi di consegna ma anche determinati standard qualitativi e allora ecco che occorre migliorare per performance. Questa la missione alla quale una task force di Faurecia è stata chiamata nel sito di Maratta, a Terni. Sul tavolo ci sarebbe una sorta di ultimatum da parte di Stellantis che tiene sulle spine il management e tutti i dipendenti dell’azienda, leader nella fornitura automobilistica.

Stellantis La multinazionale recentemente nata dalla fusione tra Fca e Psa, che controlla numerosi marchi automobilistici, avrebbe chiesto di più e il nodo delle prestazioni, stando alle indiscrezioni, sarebbe legato al rapporto tra risorse umane e mole di lavoro. In che modo interverrà sulla produzione il pool di tecnici, francesi, spagnoli e tedeschi, difficile prevederlo. Il gruppo di lavoro sarebbe in azione nel sito di Terni già da più di una settimana ma la fase sarebbe ancora quella di studio. Un precedente nella storia di Faurecia a Terni risale al 2017, quando le questioni da risolvere erano legate a ritardi nelle consegne: allora la task force optò per il raddoppio di alcune linee produttive, con un’iniezione di forza lavoro somministrato.

I commenti sono chiusi.