martedì 20 agosto - Aggiornato alle 10:00

Perugia in centro, il consorzio lancia la sfida della public company. E torna lo Sbaracco

Mercuri: «È giunto il momento di chiamare al protagonismo le attività economiche». Il 30 e 31 il «saldo dei saldi»

Una della passate edizioni dello «Sbaracco»

di D.B.

«È giunto il momento di chiamare al protagonismo le attività economiche che operano nel centro storico». Dopo l’assemblea del 18 giugno prosegue il lavoro del Consorzio Perugia in centro (formato da Confcommercio, Confesercenti, Cna e Confartigianato) per formare una public company tra le attività che operano nell’acropoli. Un cambio di passo che arriva a otto anni di distanza dalla nascita del Consorzio il cui presidente, Sergio Mercuri, ha promosso una commissione composta da operatori del centro storico per individuare le modalità più idonee al coinvolgimento e all’adesione al Consorzio del maggior numero di imprese possibile. I lavori della commissione sono iniziati a luglio e il progetto dovrebbe essere sottoposto al consiglio di amministrazione del Consorzio ad agosto. A quel punto scatterà la fase due, con l’ingresso dei nuovi soci, e la tre che prevede l’elezione da parte dell’assemblea del nuovo consiglio e del successore di Mercuri.

Eventi Il compito principale dei rinnovati vertici sarà quello di progettare e realizzare eventi in centro, promuovendolo nella sua interezza e scommettendo sul protagonismo della rete di operatori che lavora nell’acropoli. Il nuovo percorso viene tracciato in un’estate particolarmente avara di eventi in centro: «Perugia is open», cioè il cartellone di eventi progettato dal Consorzio e che da qualche anno animava i giovedì del centro, complici anche le elezioni è saltato e solo martedì il Comune presenterà gli eventi in programma per ciò che rimane dell’estate. La certezza riguarda il ritorno dello Sbaracco, il «saldo dei saldi» in programma il 30 e 31 agosto in centro dalle 10 alle 20. Decine, anche quest’anno, i negozi che hanno aderito e che proporranno sulle bancarelle di legno i loro prodotti a prezzi super scontati.

Twitter @DanieleBovi

I commenti sono chiusi.