Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 18 gennaio - Aggiornato alle 20:55

Pampepato di Terni Igp, Camera di Commercio dal libro al video promozionale

In una pubblicazione la modernità dell’antico dolce natalizio ternano destinato a fare il giro del mondo, si inizia dall’Europa

di M. R.
Primo dolce dell’Umbria a marchio Igp, il Pampepato di Terni è il protagonista di una pubblicazione a cura della Camera di commercio di Terni che per prima ha promosso l’avvio dell’iter per la certificazione europea, tre anni fa e che oggi in un libro racconta ‘la straordinaria modernità di un dolce antico’.
Camera di Commercio di Terni In un post su Facebook, l’ente camerale di Largo Don Minzoni promuove il testo così: ‘Il Pampepato di Terni è un pezzo prezioso del patrimonio storico e culturale del territorio ternano e dal 23 ottobre 2020 rappresenta per l’intera Umbria un gioiello da esportare fuori dai confini regionali. Il 23 ottobre 2020 il Pampepato di Terni è stato riconosciuto dall’Ue prodotto ad Indicazione Geografica Protetta , IGP, il primo dolce dell’Umbria a potersi fregiare di questo autorevole riconoscimento. Una vittoria per tutti! La Camera di Commercio di Terni raccoglie questo successo e la storia dell’antichissimo dolce natalizio in una pubblicazione, ricca di immagini e suggestioni’. Per averlo si può fare richiesta alla stessa Camera di Commercio, inviando una mail a [email protected] All’interno anche i suggerimenti per abbinare al meglio il Diamante delle Terre di San Valentino.
Pampepato di Terni Igp E mentre la diffusione della notizia dell’Igp avviene sui social network anche grazie a chi cura la comunicazione per il Parlamento Europeo, nonché attraverso l’Ufficio Europe direct Terni, la Camera di Commercio annuncia la diffusione, a breve, di un video promozionale, del Pampepato e della sua terra d’origine che verrà trasmesso anche dai grandi media.

I commenti sono chiusi.