martedì 20 novembre - Aggiornato alle 21:07

Perchè l’agricoltura vola? Per i consumatori più consapevoli. Se ne parla a Perugia

Appuntamento con Il 55° convegno della Società italiana di economia agraria (Sidea). Oltre cento studiosi da università del mondo

Foto archivio F. Troccoli

Il 55° convegno della Società italiana di economia agraria (Sidea), dal titolo ‘Metamorfosi verde: agricoltura, cibo, ecologia’, si svolgerà a Perugia, nella sala dei Notari e nel complesso monumentale di San Pietro, da domani, giovedì 13, fino a sabato 15 settembre 2018. L’iniziativa, organizzata con il sostegno del dipartimento di Scienze agrarie dell’università degli Studi di Perugia, propone una riflessione sui processi di cambiamento che l’agricoltura e la produzione di beni alimentari stanno attraversando in questi anni: mentre l’agricoltura definisce nuovi contorni d’impresa, nello spazio delle nuove domande sociali e ambientali si delinea una nuova trasformazione che attraversa i sistemi di offerta agroalimentari in Europa, che supera i confini segnati dalla fase della riscoperta del mondo e delle economie rurali.

La rivoluzione La metamorfosi verde si colloca all’interno di un processo di trasformazione che coinvolge l’intera catena del valore. Il progressivo affermarsi di modelli di consumo consapevole e responsabile offre nuove occasioni di profitto per gli operatori della filiera, i quali non solo assecondano la trasformazione, ma spesso ne divengono coprotagonisti. L’incontro scientifico, inoltre, dedicherà una sessione speciale, conclusiva della prima giornata, alla revisione della politica agraria dell’Unione Europea: alla presenza di autorità politiche nazionali e regionali, verranno illustrati e discussi i risultati di un dibattito che la Sidea ha avviato e sta sostenendo in questo anno su tali temi. Il dibattito scientifico sarà animato dai contributi di oltre un centinaio di economisti agrari di numerose università italiane e straniere e vedrà la partecipazione, in veste di relatori, dei professori Andrea Marchini (Università di Perugia), Giorgio Osti (Università di Trieste) ed Emanuele Massetti (Georgia institute of technology, Atlanta, Georgia, Usa).

Il programma della prima giornata

Giovedì 13 settembre 2018 – Sala dei Notari – 12 -13 Registrazione dei partecipanti

13 -14.30 Assemblea dei Soci SIDEA

14.30 – 14.45 Saluti delle Autorità

14.45 – 15 Apertura dei lavori del LV Convegno

Prima Sessione Plenaria – Coordina: Prof. Adriano Ciani 15 -16 – Relazione di Andrea Marchini (Università di Perugia) 16 -17 – Relazione di Giorgio Osti (Università di Trieste)

Seconda Sessione Plenaria – 17.15-19 – Il futuro della Politica Agraria Comune

I commenti sono chiusi.