Currently set to Index
Currently set to Follow
domenica 11 aprile - Aggiornato alle 23:22

Covid-19, Thyssenkrupp-Ast: via all’allestimento della mensa aziendale per il piano vaccini

Scatto in avanti dell’acciaieria di Terni che investe per uscire in fretta dalla pandemia, c’è l’ok dell’Usl 2

di Maria Giulia Pensosi 

L’acciaieria di Terni, Thyssenkrupp-Ast, si prepara, con l’ok dell’Usl Umbria 2, ad avviare la campagna vaccini per sconfiggere il Covid-19 all’interno della mensa. Come anticipato da Umbria24, l’intenzione della direzione aziendale di viale Brin è quella di inoculare le dosi a dipendenti diretti e familiari nonché agli addetti delle ditte terze che operano nell’ambito di Acciai speciali Terni. In attesa del nulla osta di Palazzo Donini, il management del sito siderurgico ha disposto l’allestimento del ristorante aziendale come luogo deputato alla somministrazione dei vaccini. Con un investimento proprio, Ast effettua questo scatto in avanti, l’ennesimo, nell’ambito della lotta alla pandemia. Al netto di tutte le autorizzazioni del caso, Usl Umbria 2, secondo indiscrezioni, fornirà i kit necessari, mentre l’azienda si farà carico del personale per inoculare le dosi.

I commenti sono chiusi.