Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 28 gennaio - Aggiornato alle 11:25

Caro benzina? C’è un’azienda umbra che dà un bonus di 200 euro ai dipendenti

Si tratta della Salpa di San Giustino che riconosce l’aiuto a circa 170 dipendenti

Un bonus carburante da 200 euro per tendere la mano ai dipendenti che usano l’automobile per raggiungere gli stabilimenti di San Giustino e Montone, entrambi in provincia di Perugia. A introdurre la misura, che per ora è una tantum, è stato il Gruppo Salpa che produce biscotti da gelato, granelle e decorazioni, e conta circa 300 dipendenti. L’aiuto economico, però, è destinato a circa 170 lavoratori, quelli cioè che non hanno disponibilità dei veicoli aziendali. L’operazione è costata circa 35 mila euro all’industria alimentare, che per la tipologia di produzione è comunque fortemente dipendente dall’energia, ma anche alle prese coi rincari legati alla materia prima che lavorano, ovvero grano e farine. «Si tratta di una piccola cifra – ha detto il ceo Stefano Cavallari – ma ci piace dare ai dipendenti un forte segnale sia di vicinanza che allo stesso tempo di ottimismo. Crediamo sia anche una nostra responsabilità salvaguardare i dipendenti e le loro famiglie da questa situazione difficile. Proprio per questo motivo, sono allo studio altre misure per migliorare il welfare aziendale verso i nostri dipendenti»

I commenti sono chiusi.