sabato 1 ottobre 2016 - Aggiornato alle 22:37
29 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:11

Donna cade nel vano dell’ascensore di un noto albergo di Perugia

Soccorsa dai vigili del fuoco: la sua fotuna è dovuta al fatto che si trovava solo al primo piano

Donna cade nel vano dell’ascensore di un noto albergo di Perugia
Vigili del fuoco in azione (foto archivio Fabrizio Troccoli)

E’ caduta dentro il vano dell’ascensore di un albergo di Perugia.

La ricostruzione E’ accaduto intorno alle 22 di martedì a una turista. Secondo le prime ricostruzioni l’episodio sarebbe in qualche modo collegabile alle operazioni di evacuazione di un ascensore bloccato. Pare che qualcosa sia andato storto. E’ probabile che l’ascensore si sia bloccato per le troppe persone all’interno. Poi durante le operazioni per liberare l’ascensore la donna sarebbe caduta all’interno del vano per ragioni che sono in corso di indagine.

Alcuni particolari Per recuperare la donna sono intervenuti i vigili del fuoco di Perugia. Fortunatamente il salto è stato di appena un paio di metri visto che l’ascensore si trovava vicina al primo piano. La donna è stata trasferita all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Le sue condizioni non sarebbero gravi visto che è rimasta vigile tutto il tempo.

Dall’ospedale Le condizioni cliniche della donna non vengono ritenute particolarmente gravi dai medici del Santa Maria della Misericordia di Perugia. La turista è tenuta sotto osservazione nel reparto di neurochirurgia per il trauma cranico riportato durante l’incidente. In corsia hanno parlato di un ematoma.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250