UMBRIA JAZZ | 14 lug 2016

Domenica all’Arena suonerà anche il tredicenne prodigio Joey Alexander

Un fuori programma che Umbria Jazz vuole regalare al suo appassionato pubblico

Domenica all’Arena suonerà anche il tredicenne prodigio Joey Alexander

di Lucia Caruso

Ciliegina sulla torta di questa indimenticabile edizione di Umbria Jazz sarà un fuori programma che il festival vuole regalare al suo appassionato pubblico. Il tredicenne prodigio Joey Alexander suonerà infatti all’Arena Santa Giuliana durante l’ultima serata della kermesse.

Le sue esibizioni a uj16 Si era esibito il 9 luglio scorso al Teatro Pavone, raccogliendo applausi di pubblico e critica, e proprio qualche giorno fa aveva dato vita ad un altro fuori programma insieme a Brad Mehldau con il quale ha suonato in una saletta del Brufani per i pochi e fortunati presenti.

L’ ESIBIZIONE DI JOEY ALEXANDER AL TEATRO PAVONE: IL VIDEO

Il programma della serata Si esibirà sul palco del mainstage con il suo trio. Cambia dunque il programma della serata che vedrà aprire la serata dal quartetto di Stefano Bollani in “Napoli Trip”, proseguire con il trio di Alexander e concludere con  il quintetto di Chick Corea.

IL TREDICENNE PRODIGIO AL TEATRO PAVONE: LE FOTO

Insomma un bel regalo per il pubblico della location più grande del festival che potrà ascoltare il giovanissimo talento indonesiano che sta impressionando il mondo del jazz.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO