martedì 27 settembre 2016 - Aggiornato alle 19:15
23 aprile 2016 Ultimo aggiornamento alle 13:28

Deviazioni sulla E45 all’altezza di San Gemini e sulla Gubbio-Pian D’assino, altezza Camporeggio

Misure da martedì: si apre carreggiata direzione Terni e chiusa verso Perugia. Chiuso svincolo San Gemini nord

Deviazioni sulla E45 all’altezza di San Gemini e sulla Gubbio-Pian D’assino, altezza Camporeggio
Un tratto della E45 a Ponte San Giovanni

Sono tutt’ora in corso i lavori per l’ammodernamento delle barriere laterali di sicurezza sul viadotto ‘Selciata’, sulla strada statale 3bis ‘Tiberina’ (E45) in prossimità dello svincolo di San Gemini Nord, in provincia di Terni.

Da martedì A partire da martedì prossimo, 26 aprile, sarà riaperta la carreggiata in direzione Terni/Roma e sarà provvisoriamente chiusa la carreggiata in direzione Perugia/Cesena per circa 3,5 chilometri (dal km 5,250 al km 8,700). Il transito sarà consentito a doppio senso di marcia in carreggiata opposta, mentre lo svincolo di San Gemini nord sarà chiuso in ingresso e in uscita in direzione Perugia. Il completamento dei lavori è previsto entro il 22 luglio 2016.

Gubbio-Pian D’Assino Sulla strada statale 219 ‘di Gubbio e Pian d’Assino’, per consentire gli interventi di riqualificazione delle scarpate stradali, sarà istituito il senso unico alternato della circolazione in tratti saltuari in prossimità della località Camporeggiano, tra Gubbio e Umbertide, innesto E45 (dal km 32 al km 38,800) a partire da martedì 26 aprile fino al completamento dei lavori, previsto entro l’agosto 2016.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250