mercoledì 28 settembre 2016 - Aggiornato alle 03:44
15 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 17:46

Dalle scuole di Corciano le vincitrici del campionato di matematica e il successo del tennis

Hanno dato battaglia al concorso indetto dalla Bocconi arrivano al secondo e terzo posto in campo nazionale

Dalle scuole di Corciano le vincitrici del campionato di matematica e il successo del tennis

«Sono brave, belle, curiose ed hanno ben figurato. A loro un caloroso abbraccio e l’augurio di trascorrere ottime vacanze!». La professoressa Simonetta Mele, referente per l’istituto comprensivo ‘Benedetto Bonfigli’, di Corciano del progetto ‘Giochi matematico-scientifici’, è entusiasta del risultato ottenuto da Chiara Baldelli e Mizar Fifi alla finale nazionale dei campionati internazionali di Giochi matematici, organizzati dal centro Pristem dell’ università Bocconi e tenutasi recentemente a Milano. Oltre 4 mila i concorrenti di ogni età giunti da tutta Italia e non solo, per una gara (ma anche una festa) combattuta a colpi di problemi logici e matematici. Tra gli studenti provenienti dal distretto di Perugia, le due corcianesi (le uniche provenienti dal Bonfigli) si sono classificate al secondo e terzo posto della graduatoria nazionale della categoria C1 (classi prime e seconde della secondaria I grado). Nel dettaglio, Chiara ha risolto 9 quesiti su 10 totali e ha totalizzato 45 punti, mentre Mizar che ha risolto 8 quesiti su 10 totali e ha totalizzato 44 punti.

Tennis «Ancora una volta la scuola ha saputo sollecitare e ricevere la collaborazione del territorio di Corciano, un legame sempre utile per la realizzazione dei nostri vari progetti». A dirlo è Ireneo Adamo, insegnante di Educazione fisica nella sede di San Mariano dell’istituto ‘Benedetto Bonfigli’, coordinatore del progetto Tennis a scuola, seguito unitamente ai colleghi delle altre due sedi di Corciano e Mantignana, giunto al termine. Questo corso di avviamento alla pratica della disciplina tennistica si è concluso con un mini torneo, al campo da tennis di San Mariano. Gli alunni delle classe terze di tutte le tre sedi, anche per smaltire l’adrenalina in vista dell’esame di licenza media, hanno trovato particolarmente coinvolgente il percorso teorico-pratico, indirizzato dal maestro Marco Coletti.  Il Preside ha sottolineato come per sua filosofia il Bonfigli, nell’arco dei 3 anni, ama offrire ai ragazzi la possibilità di far esperienze di sport, anche fra i meno tradizionali.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250