venerdì 30 settembre 2016 - Aggiornato alle 22:17
8 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 21:06

Da Colle Umberto a Solfagnano, 1,8 milioni di investimenti. Ponte San Giovanni, ok al sottopasso

Grazie alle risorse dell'indennità di disagio ambientale in tre anni interventi di miglioramento e dotazione di servizi: l'elenco

Da Colle Umberto a Solfagnano, 1,8 milioni di investimenti. Ponte San Giovanni, ok al sottopasso
Gli uffici del Comune di palazzo dei Priori

Da Colle Umberto a Solfagnano, da Ponte Felcino a Maestrello fino a Rancolfo. In tutto ammontano a 1,8 milioni di euro gli investimenti per queste zone deliberati mercoledì dalla giunta comunale grazie alle risorse che arrivano dall’indennità di disagio ambientale; soldi che la Regione prevede per quei comuni (a ripartirli poi è l’Ati) dove ci sono gli impianti di trattamento. Le stesse risorse attraverso le quali l’Amministrazione mesi fa ha dato il via libera a uno sconto sulla Tari per circa duemila famiglie che abitano vicino a impianti o discariche. Gli interventi, programmati nell’arco di tre anni (in fondo all’articolo l’elenco con tutti i dettagli) riguarderanno il miglioramento della qualità ambientale e la dotazione di servizi nelle aree interessate e in quelle che comunque risentono della presenza di impianti e discariche.

Ponte San Giovanni Novità ci sono anche per quanto riguarda Ponte San Giovanni e in particolare per l’area tra via Adratica, via Volumnia e strada dei Loggi dove è stata realizzata la rotonda. La giunta mercoledì ha approvato il progetto esecutivo per il nuovo sottopasso Fcu che comporterà un investimento di 450 mila euro. Grazie al sottopasso verrà riorganizzata la viabilità della zona permettendo anche la soppressione dei passaggi a livello della tratta ferroviaria San Martino in Campo-Ponte San Giovanni e di Balanzano. Un’opera che rappresenta il naturale proseguimento dei tratti di viabilità non realizzati dai soggetti attuatori (Palazzetti spa e So.Ges.Hit, falliti e attualmente in liquidazione) dei due comparti edificatori che sarebbero dovuti sorgere nella zona. Il nuovo sottopasso, infatti, era già stato approvato in previsione dell’attuazione dei due comparti edificatori suddetti, mai realizzata appunto per il fallimento delle imprese.

ANNO 2016

Colle Umberto: sistemazione e bitumatura delle strade del centro abitato e sistemazione del parcheggio del cimitero, con un importo stimato di 98mila euro

Colle Umberto-Maestrello: marciapiede a completamento dell’esistente tra il centro abitato e la scuola, per complessivamente 85mila euro

Strada Casamanza (parte alta): bitumatura strada, sistemazione banchine e segnaletica (87mila euro)

Solfagnano: riqualificazione impianti di pubblica illuminazione (95mila euro)

Colle Umberto: riqualificazione impianti di pubblica illuminazione (25mila euro)

Rancolfo-Tavernacce: riqualificazione impianti di pubblica illuminazione (45mila euro)

Ponte Felcino: manutenzione straordinaria percorso verde Tevere e aree verdi per complessivi 75mila euro

Ponte Felcino: manutenzione straordinaria del bosco didattico (95.000 euro)

ANNO 2017

Ponte Felcino: manutenzione straordinaria della scuola (550mila euro);

Sant’Orfeto-La Cinella: riqualificazione impianti di pubblica illuminazione (180mila euro)

Strada Casamanza (parte bassa): bitumatura strada, sistemazione banchine e segnaletica (93mila euro)

ANNO 2018

Maestrello: sistemazione e bitumatura strade interne al centro abitato, sistemazione parcheggio cimitero e realizzazione di marciapiedi tra il centro abitato e il cimitero, per una spesa di 175mila euro

Colle Umberto: riqualificazione impianti di pubblica illuminazione (165mila euro)

Solfagnano: manutenzione straordinaria pini (30mila euro)

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250