venerdì 3 aprile - Aggiornato alle 09:01

UmbriaEnsemble a Spoleto, i walzer di Strauss nel giorno più romantico dell’anno: concerto a San Valentino

Al Complesso monumentale di San Nicolò ‘Valse d’Amour’ per celebrare, con una grande festa in musica e a passi di danza, quella eterna favola chiamata amore

UmbriaEnsemble

di D.N.

Nel giorno più romantico dell’anno, quando gli innamorati si scambiano le reciproche promesse suggellando il loro amore, la musica che racconta una favola che si vuole senza tempo è quella dei Walzer di Johann Strauss jr. Eleganza, passione, allegria e tenerezza si scambiano il passo l’un l’altra nel perfetto equilibrio di un tempo ternario che gira da un secolo e mezzo senza tradire alcun segno di stanchezza. Le Rose del Sud , Vino donne e canto , lo Schatzwalzer, Sul Bel Danubio Blu , Il Walzer dell’Imperatore: sono solo alcuni dei titoli che hanno fatto sognare generazioni di innamorati e semplici appassionati di danza, di musica, di armonia e bellezza. Ad eseguirli sarà UmbriaEnsemble in un concerto a Spoleto proprio nel giorno di San Valentino, venerdì 14 febbraio, alle ore 18 al Complesso monumentale medievale di San Nicolò.

Walzer d’amore Non c’è favola che si rispetti che non abbia il suo lieto fine; e non c’è lieto fine che non sia preceduto da una grande festa dove tutti i personaggi si raccolgono in ritrovata armonia, gioia ed allegria, in un gran ballo. Ed è così che la danza volteggia lieve nella nostra percezione trasportandoci, con i suoi passi più o meno figurati, verso gli orizzonti ineffabili e fantastici del sogno. Passi di danza come figure sentimentali senza tempo: non c’è stagione della vita umana che non affidi al ritmo musicale ed al gesto fisico della danza la chiave per entrare in una dimensione della propria esperienza trascinante e insieme sublime, capace di accendere di energie e colori nuovi il dato quotidiano. Passi di danza, in breve, per saltare dalla realtà al sogno.

Formazione Organizzato dal Comune di Spoleto – Assessorato alla Cultura – lo spettacolo che vede protagonisti il Quartetto d’Archi di UmbriaEnsemble (Angelo Cicillini e Cecilia Rossi, Violini; Luca Ranieri, Viola; Maria Cecilia Berioli, Violoncello), insieme con i danzatori di Baila (Ezio Mattioli e Vesela Nedyalkova), si chiama ‘Valse d’Amour. I Walzer di Strauss nel giorno più romantico dell’anno’. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti, per celebrare, con una grande festa in musica, a passi di danza, l’eterna favola d’amore che ciascuno coltiva tra i propri sogni e che, per un giorno, può diventare realtà.

I commenti sono chiusi.