Currently set to Index
Currently set to Follow
domenica 22 maggio - Aggiornato alle 19:33

San Valentino, trasferimento urna: Soddu sulle orme di Piemontese. Exploit Istess

Premio, cammino dallo speco di Narni e 22 romanzi sul mistero della Dea Vacuna. Il Comune di Terni scommette su Cristicchi

di Mar. Ros.

Terni, tra le varie caratteristiche che vanta, è la città dell’amore e celebrare il suo santo patrono Valentino, in modo che possa richiamare persone da tutto il mondo, è da sempre la sfida delle sfide. Certo per iniziative come la Festa della promessa, la pandemia non ha aiutato ma di protocollo in protocollo Covid nulla è perduto, tanto che ad esempio la Maratona è stata recentemente confermata. Non si è persa d’animo neppure l’organizzazione della kermesse dedicata al cioccolato e il Comune ha deliberato un calendario eventi che terminerà il 15 febbraio con lo spettacolo di Simone Cristicchi al Teatro Secci. In attesa di conoscere il manifesto religioso, da piazza Duomo trapela l’intenzione del nuovo vescovo Soddu di portare avanti la tradizione inaugurata dal suo predecessore Piemontese, nonostante le iniziali durissime proteste: anche quest’anno è previsto il trasferimento dell’urna del santo dalla basilica alla cattedrale. I dettagli sono da definire e il programma sarà probabilmente illustrato nel corso di una conferenza stampa a stretto giro, ma intanto emerge la volontà del nuovo Pastore della diocesi di marcare un segno di continuità.

San Valentino L’appuntamento con la festa del santo patrono sarà una importante vetrina anche per il rinnovato Istess, l’Istituto di studi teologici e storico-sociali. Alneno tre le iniziative in serbo per la città e per usvire dai suoi confini: intanto l’11febbraio, anche allo scopo di tenere un faro acceso sull’attualità, al Cenacolo San Marco alle 21 sarà proiettato un film che ha trionfato al festival Popoli e religioni, che offre uno spacacato della crisi Ucraina. Saranno presenti i principali protagonisti; in secondo luogo, da evidenziare, l’evento in programma il 13 febbraio quando dallo speco di Narni, alle ore 8 partirà il cammino di San Valentino con arrivo alle 16 nella basilica del vescovo martire, dopo il passaggio per Collescipoli con annesso pranzo. Terz ma non ultima trovata l’Istess, l’istituzione del premio San Valentino che sarà conferito a personalità che si sono impegnate nella valorizzazione del santo o che si siano distinte per i valori che qiuesto esprime e rappresenta, quindi la pace, l’amore, la spiritualità. Probabilmente sarà conferito un premio per ogni disciplina d’interesse dell’Istess, quindi il cinema, la musica, i media, la teologia e via fino alla carità. Inoltre, dalla penna del nuovo direttore dell’istituto, Arnaldo Casali, un nuovo romanzo ancora legato al protettore degli innamorati, uscirà il 22.02.2022, in 22 copie e al prezzo di 22 euro ciascuna. Inseguendo una scia di morti misteriose dal secondo conflitto mondiale in avanti, il giornalista protagonista del libro, scopre come tanto sangue sia legato alla ricerca di un tesoro e indagando, trova la soluzione al mistero della dea Vacuna nella storia della vita di San Valentino. Tutto frutto della fantasia dell’autore, con forti richiami all’attualità. Un giallo storico che sarà pubbicato col nuovo marchio Istess libri, stampato a spese dell’autore.

 

I commenti sono chiusi.