martedì 19 novembre - Aggiornato alle 21:06

Perugia, parte la stagione del Jazz club: venerdì sul palco Enrico Rava e Danilo Rea

Un duo d’eccezione che reinterpreterà anche alcuni degli standard più famosi di Chet Baker, Miles Davis e Joao Gilberto

Enrico Rava (foto Giorgio Luzi)

La stagione 2019-2020 del Jazz club Perugia inizia con un incontro musicale ai massimi livelli, ovvero quello tra Enrico Rava e Danilo Rea. Il duo sarà di scena venerdì 8 novembre alle 21,30 all’hotel Sina Brufani. Nel corso degli anni i due hanno già collaborato in diverseo ccasioni, sia in duo sia in gruppo e indimenticabile – sottolineano i promotori dell’appuntamento – rimane un tour europeo con «Complete reunion», un gruppo che comprendeva anche Gato Barbieri, Ben Street e Clarence Penn. Rava e Rea, inoltre, hanno alle spalle una lunga militanza all’interno di uno dei gruppi più amati del jazz italiano degli ultimi anni, quello di cui ha fatto parte anche Gino Paoli e che ha inciso due cd dal titolo «Un incontro in jazz».

TUTTO IL PROGRAMMA DELLA STAGIONE INVERNALE 

Un duo d’eccezione Recentemente Rava e Rea si sono incrociati all’aeroporto di Londra e, nell’attesa di prendere il volo per Roma, hanno deciso di dare vita a un nuovo sodalizio e hanno selezionato un repertorio che include gli standard più famosi di Chet Baker, Miles Davis e Joao Gilberto, reinterpretati da questi due solisti d’eccezione. Enrico Rava, jazzista triestino, classe 1939, è considerato un’icona vivente del jazz italiano, conosciuto internazionalmente come uno degli interpreti più raffinati di questa musica. Danilo Rea, vicentino ma romano d’adozione, classe 1957, è un pianista noto per la sua enorme versatilità che, nel corso degli anni, gli ha consentito di spaziare tra i generi, dal progressive rock degli inizi fino alle vette del jazz internazionale, passando per la reinterpretazione di classici sia del pop italiano che del songbook americano.

I commenti sono chiusi.