Currently set to Index
Currently set to Follow
domenica 16 gennaio - Aggiornato alle 20:38

Perugia, concerto di Natale degli Amici della Musica: ospite la chitarrista vincitrice del Premio ‘Roscini-Padalino e Cucinelli’

Alla Sala dei Notari, oltre alla giovane Carlotta Dalia, anche Enrico Bronzi, Francesco Bolo Rossini e l’Orchestra da Camera di Perugia

Carlotta Dalia (foto Paolo Bibi)

Giovedì 23 dicembre, alle 19 alla Sala dei Notari, torna il tradizionale concerto di Natale degli Amici della Musica di Perugia. Un appuntamento che si annuncia ricco di spunti e suggestioni, a partire dal programma, con il Concerto n. 1 in re maggiore per chitarra e orchestra op. 99 di Mario Castelnuovo-Tedesco e con la fiaba natalizia in parole e musica per voce narrante e piccola orchestra Tuttifäntchen (Beldentino), di Paul Hindemith, di cui il pubblico perugino potrà ascoltare una versione del testo tradotta e rielaborata per l’occasione dal critico musicale, musicologo, traduttore e saggista Quirino Principe.

Ospite speciale Ad esibirsi l’Orchestra da Camera di Perugia, diretta da Enrico Bronzi, con l’attore Francesco Bolo Rossini a fare da voce narrante e un’ospite d’eccezione, la talentuosa chitarrista Carlotta Dalia. Vincitrice con la violoncellista Margherita Succio e il pianista Federico Pulina del Premio Roscini-Padalino & Fondazione Brunello e Federica Cucinelli 2021, che le verrà consegnato ufficialmente giovedì alla Notari, seppur giovanissima Carlotta Dalia è da anni ospite delle più importanti stagioni concertistiche internazionali – in Italia, Spagna, Germania, Austria, Portogallo, Polonia, Ungheria, Svezia, Russia, Irlanda, Svizzera e Giappone – e, dall’inizio del suo percorso artistico, ha già vinto più di 40 premi in Concorsi nazionali ed Internazionali. Il concerto di giovedì si inserisce nella rassegna concertistica 2021/2022 promossa dalla Fondazione Perugia Musica Classica onlus e segnerà l’ideale passaggio tra la prima e la seconda parte della stagione, che proseguirà poi fino al prossimo giugno. Info e biglietti: https://perugiamusicaclassica.com

I commenti sono chiusi.