lunedì 26 agosto - Aggiornato alle 07:52

Narnia Festival al via: le note della Pegoraro e sul palco arrivano Giletti e Lopez

Dal 23 luglio all’auditorium San Domenico i due volti noti della tv e anche una mostra con le opere di Antonella Nelli e Fabiola Vitale

Dopo la spettacolare anteprima dedicata ai 50 anni dallo sbarco dell’uomo sulla luna, in cui musica, interpretazione, storia e scienza hanno dato vita a un evento unico, il Narnia Festival, ideato e diretto dalla pianista di fama internazionale Cristiana Pegoraro, è pronto alla serata d’inaugurazione della sua ottava edizione. Martedì 23 luglio il San Domenico Auditorium Bortolotti di Narni ospiterà il concerto di apertura ‘Un pianoforte all’opera’ che vedrà protagonisti Cristiana Pegoraro e l’Orchestra Filarmonica Città di Roma diretta dal maestro Lorenzo Porzio, direttore musicale del festival. A condurre la serata un amico del Narnia Festival, Massimo Giletti, e sul palco come special guest che riceverà il Leone d’argento alla carriera ci sarà anche Massimo Lopez, attore, doppiatore, comico, imitatore e conduttore televisivo.

Il programma La seconda giornata di festival sarà poi ricca di appuntamenti, sempre a Narni, con un concerto su musiche di Beethoven, Chopin e Liszt alla Chiesa di San Francesco alle 18 e una suggestiva iniziativa nella Narni sotterranea, che sarà ripetuta alle 20.30 e alle 21.30, durante la quale oltre alla visita privata del sito è in programma il concerto ‘Note a lume di candela’. Nella stessa serata un evento sarà dedicato al teatro di Anton Čhecov con la rappresentazione di ‘Zio Vanja’ al Comunale di Narni Giuseppe Manini alle 21.30. E anche mercoledì 25 luglio non mancano gli eventi in cartellone. Alle 12, al Museo Eroli di Narni è previsto un concerto racconto del Paganini Trio con la voce narrante di Jerrold Rishe dedicato alle figure di Napoleone e Paganini. Ci si sposta poi a Terni, alle 18.30 al Museo diocesano per un appuntamento intimo e spirituale, ‘Miracoli a Lourdes’ durante il quale il giornalista di Tv2000 Fabio Bolzetta presenterà il suo nuovo libro. Sempre lui condurrà poi il concerto ‘Note d’amore’, nella cattedrale ternana, alle 21.30, in cui Cristiana Pegoraro e l’Orchestra Filarmonica Città di Roma diretta dal maestro Porzio proporranno la Sinfonia italiana di Mendelssohn e il concerto per pianoforte e orchestra N.1 Op.11 di Chopin.

La mostra di pittura Il Narnia Festival è anche arte e martedì 23 luglio saranno inaugurate le mostre che ospita: la collettiva ‘Made in Umbria’ con artisti umbri o che si sono ispirati all’Umbria, ‘Lo sport nel cuore’ organizzata in collaborazione con il Coni e ‘Siamo tutti testimoni – L’umanità alle prese con i cambiamenti climatici’ diffusa in tutta Narni. Tra gli artisti ad esporre anche la ternana Antonella Nelli, e Fabiola Vitale, che esporrà i suoi gioielli. Il festival, insieme al progetto del Campus internazionale di alto perfezionamento artistico, al quale partecipano circa 300 studenti provenienti da tutto il mondo, è realizzato con il contributo della Fondazione Cultura e Arte, ente strumentale della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale presieduta dal professor avvocato Emmanuele Francesco Maria Emanuele.

I commenti sono chiusi.