Currently set to Index
Currently set to Follow
martedì 28 settembre - Aggiornato alle 16:17

Maggio Valentiniano: la Chiesa parla di lavoro, grazie all’Istess anche attraverso il Cinema

Diocesi di Terni e Azione cattolica celebrano ancora il 40esimo anniversario dalla visita di Giovanni Paolo II, tutti gli appuntamenti

Duomo di Terni (foto Rosati)

Con gli appuntamenti del mese di maggio si concludono le manifestazioni valentiniane 2021 dedicate al tema: ‘San Valentino e la sua città. Lavoro, famiglia, amore’.

Lavoro Venerdì 14 maggio alle ore 17.30 in diretta streaming sui social media Youtube e Facebook della diocesi di Terni-Narni-Amelia e dell’Azione Cattolica di Terni, il convegno ‘Chiesa Cattolica, mercato, democrazia’ nel quale Luca Diotallevi dialogherà con Flavio Felice professore ordinario di Storia delle dottrine politiche all’Università del Molise, e con la testimonianza dell’avv. Nicola Molè nel ricordo della visita di papa san Giovanni Paolo II all’acciaieria e alla città di Terni. È il terzo appuntamento dedicato al lavoro e alla chiesa, promosso dalla diocesi e dall’Azione cattolica per ricordare i 40 anni dalla visita di Giovanni Paolo II. I temi scelti sono quelli della città, della realtà soggettiva del lavoro inteso come mezzo e strumento di formazione e completamento di se stessi e del contesto sociale ed economico in cui esso si esplica. Sabato 15 alle 18, nel piazzale Ast di viale Brin sarà celbrata una messa in ricordo di quella visita del pontefice agli operai della Terni.

Cinema Altri due appuntamenti, promossi dall’Istess, riguardano due proiezioni di film, presso il cinema Politeama Lucioli. Domenica 16 maggio alle ore 16 sarà di scena il film di Ken Loach ‘Sorry, we missed you’ e la seconda proiezione sabato 22 maggio ore 16 con il film ‘La febbre’ di Alessandro D’Alatri, sarà presente il regista. L’ingresso è gratuito ma, come anticipato, ccorre prenotarsi presso la segreteria dell’Istess ([email protected]). In ogni caso, l’ingresso sarà consentito fino al raggiungimento della quota di presenze consentita dalle misure vigenti anti Covid-19.

I commenti sono chiusi.