domenica 24 maggio - Aggiornato alle 23:30

Letture per bambini e ragazzi: dalla Biblioteca di Castiglione del Lago un progetto per i social

‘Prime Letture’ l’iniziativa dedicata ai più piccoli, ‘Il Maggio dei Libri’ agli studenti in età scolare. Tra i lettori, anche la vice sindaco Andrea Sacco

Il Maggio dei Libri

Una serie di letture realizzate in video e pubblicate sui social per restare vicino a bambini e ragazzi in questo momento particolare, grazie al potere della lettura dei libri. La Biblioteca comunale di Castiglione del Lago, in collaborazione con alcune associazioni del territorio, ha dato vita all’iniziativa ‘Prime Letture’ e ha trasferito sul digitale ‘Il Maggio dei Libri’, a cui la biblioteca già aderiva in passato.

‘Prime Letture’ è il ciclo rivolto ai più piccoli: la magia di fiabe e racconti, ai tempi del Covid-19, si trasferisce sul web, grazie ai video condivisi dalla pagina Facebook della biblioteca. Tra i lettori che hanno già preso parte all’iniziativa, una protagonista d’eccezione: la Vice Sindaco Andrea Sacco, che ha prestato la voce e il volto a “Mangerei volentieri un bambino”, di Sylviane Donnio e Dorothée de Monfreid.

‘Il Maggio dei Libri’ Da maggio è partito ‘Il Maggio dei Libri’, un ciclo di letture trasmesso tutti i giovedì e dedicato ai ragazzi in età scolare, ovvero ai soggetti destinatari di rivalutazione dalla Legge sul Libro, entrata in vigore a marzo 2020 e finalizzata a riconoscere la dignità dei presidi della cultura. ‘Il Maggio dei Libri’ è sempre stati celebrato a Castiglione del Lago, con un focus particolare durante la manifestazione Coloriamo i Cieli, grazie allo spazio dedicato ‘Voliamo con i libri’.

I commenti sono chiusi.