Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 12 aprile - Aggiornato alle 00:25

La Corsa all’Anello sbarca a Miami: applausi oltreoceano per lo spettacolo su Dante

Standing ovation per la 53esima rievocazione storica ‘Dante 700’, in collaborazione con Odli e con il Consolato d’Italia in Florida

L’edizione moderna della Corsa all’Anello di Narni si distingue nel panorama delle feste storiche nazionali ed europee come una delle manifestazioni che ha ricercato collegamenti con la propria tradizione storica, attivando le forze del volontariato per uno sviluppo turistico e culturale della città. Quest’anno per il Dantedì la manifestazione ha proposto uno spettacolo in streaming denominato ‘Dante 700 – Inferno – E quindi uscimmo a riveder le stelle’. Cinque canti dalla Divina Commedia, a cura di Andrea Mengaroni, che ha fatto ‘vivere’ agli spettatori alcuni dei più celebri canti dell’Inferno ed allo stesso tempo li ha accompagnati nei suggestivi scenari di una Narni Dantesca.
In questo viaggio gli spettatori sono stati scortati da un personaggio misterioso che pochi conoscono, Gilio Cellio, notaio narnese che ebbe l’onore di conoscere Dante Alighieri.

Da Narni a Miami L’evento ha testimoniato una nuova collaborazione, è stato infatti realizzato insieme con Odli (Organizzazione Diffusione Lingua Italiana) e con il Consolato d’Italia a Miami. Il video è stato diffuso nelle scuole e nelle università della circoscrizione consolare di Miami in cui si insegna italiano, affinché possa essere utilizzato a scopo didattico e possa valorizzare la ricca e multiforme cultura italiana. Gli spettatori, anche in questo caso, hanno molto apprezzato il video, rivolgendo i loro complimenti al protagonista ed ai realizzatori. «Mi complimento – ha affermato Maria Rosa Borghi, dirigente scolastica all’ufficio scuola del Consolato Italiano di Miami – per la grande opera teatrale: recitazione appassionata e chiara, scenografie, paesaggi, costumi, musiche, ambientazioni e sottotitoli di piacevole effetto. Sarà molto utile per i nostri studenti che, a livello di studio linguistico, potranno apprezzare diversi aspetti, guidati dai loro insegnanti e poi anche da soli. Un sentito ringraziamento ai numerosi professionisti ed appassionati che hanno reso possibile questo ‘Dante 700 – Inferno’, la nostra collaborazione continuerà con altri progetti». Narni vola così oltreoceano, standing ovation per la rappresentazione che ‘ha fatto vedere le stelle’: «In occasione del Dante Day 2021 – ha aggiunto Magda Novelli, Pearson, PhD. ODLI Executive Director – l’associazione Corsa all’Anello ha fatto ‘vedere le stelle’ insieme alle meravigliose immagini di una misteriosa Narnia medievale ai molti studenti di italiano delle scuole secondarie e Università della Florida. Grazie a una neonata collaborazione con l’ente gestore Odli e l’ufficio scolastico del Consolato Italiano di Miami che porterà all’esposizione di alcuni costumi medioevali dei terzieri narnesi a Miami in occasione della prossima ‘Settimana della Lingua Italiana’ che si terrà nel mese di ottobre 2021. Grazie Narni e associazione Corsa all’Anello a nome mio personale, di tutto il board della Odli e dei nostri studenti».

Il protagonista del video Molti anche i commenti positivi rivolti all’attore Andrea Mengaroni che, attraverso la sua voce, ha suggestionato gli spettatori trascinandoli in una Narni avvolta nel fascino dell’Inferno dantesco. «Sono molto soddisfatto – ha affermato il protagonista – del risultato raggiunto. Sono molti anni che mi dedico alla lettura di Dante e, in occasione del ‘Dantedì’, ho proposto la realizzazione del video all’Associazione Corsa all’Anello che ha subito sposato la mia idea, mettendo a disposizione le professionalità per la realizzazione, che è stata un successo e che può rappresentare anche lo spunto per nuove idee».

I commenti sono chiusi.