Currently set to Index
Currently set to Follow
domenica 5 febbraio - Aggiornato alle 10:58

A Terni arriva ‘UmbriaLibri Love’: tra gli ospiti Lorella Cuccarini, Franco Arminio e Davide Rondoni

Appuntamento dal 10 al 12 febbraio in Bct con l’edizione della kermesse dedicata a San Valentino: tanti ‘comizi d’autore’

Manca poco meno di un mese a San Valentino e Terni si prepara ad accogliere le giornate dedicate al Santo patrono della città. Spazio alla cultura e ai sentimenti con ‘UmbriaLibri Love’, una tre giorni interamente dedicata all’amore. La manifestazione è in programma dal 10 al 12 febbraio nella biblioteca comunale. Tanti eventi e ‘comizi d’amore’, ci sarà anche Lorella Cuccarini.

UmbriaLibri Love a Terni «Perché ci innamoriamo? Cosa ci succede? Quali sono gli stratagemmi per fare in modo che un rapporto d’amore duri al meglio e il più lungo possibile?», su queste domande si intratterranno i ‘comizi d’amore’ di due grandi poeti come Franco Arminio e Davide Rondoni, i consigli fitoterapeutici di Ciro Vestita, volto noto del daytime di Rai1, i viaggi musicali del critico Dario Salvatori, che arriverà direttamente da Sanremo, le analisi della criminologa Flaminia Bolzan, della psichiatra Donatella Marazziti, della conduttrice Angela Rafanelli, dei protagonisti del premio ‘Raccontami l’amore’ guidati dall’estro dello scrittore Aurelio Picca e, se non bastasse, il racconto di Lorella Cuccarini del suo rapporto con i sentimenti e la grande sfida della loro durata. «Torniamo a Terni dopo pochi mesi con una proposta inedita e la voglia di far passare a chi verrà alla bct dei pomeriggi sereni e ricchi di buone cose da ascoltare. Il tema dell’amore romantico è affascinante e può essere analizzato in mille modi, noi abbiamo scelto quelli che riteniamo più interessanti per chi verrà. Nuova sfida, nuova adrenalina», ha dichiarato il direttore artistico Angelo Mellone, anche questa volta coadiuvato dallo scrittore Andrea Di Consoli e dal critico letterario Andrea Caterini. «Nell’operazione di rilancio di UmbriaLibri, che questa amministrazione regionale ha voluto fortemente perseguire, l’evento UmbriaLibri Love, forte del grande successo che l’edizione di Terni ha riscosso in termini di pubblico e di critica, vuole essere un momento di riflessione su uno dei temi che più coinvolgono e segnano la nostra vita – commenta Paola Agabiti, assessore regionale alla Cultura e al Turismo -. Con ciò presentando un’offerta culturale di ampio respiro in grado di cogliere lo spirito dei tempi e, allo stesso modo, anticipare un’attenta considerazione su tematiche e argomenti propri della nostra epoca». «Sviluppumbria, soggetto attuatore dell’evento –  così Michela Sciurpa, amministratore unico di Sviluppumbria – prosegue il suo impegno verso questa importante manifestazione con l’obiettivo di sostenere l’editoria umbra. Inoltre ci si pone l’obiettivo di far crescere la manifestazione e far conoscere UmbriaLibri e l’Umbria ad un pubblico sempre maggiore».

I commenti sono chiusi.