martedì 19 novembre - Aggiornato alle 22:00

«Vorrei affittare una casa», ma poi gli ruba il cellulare: denunciato un 30enne

Operazione della squadra volante che recupera il telefono del titolare dell’agenzia immobiliare

Era entrato due giorni fa in un’agenzia immobiliare del centro cittadino, fingendosi interessato a prendere in affitto una casa, ma quando era uscito, aveva portato via il cellulare che il titolare dell’agenzia aveva poggiato sulla scrivania. Immediata la segnalazione alla Polizia di Stato ed in base agli elementi che l’uomo aveva fornito al momento della trattativa, la Squadra Volante intuisce chi possa essere l’autore del furto e si mette subito sulle sue tracce. Il giovane, un ternano trentenne con precedenti penali, è stato rintracciato nella sua abitazione ed è stato convinto dagli agenti a riconsegnare il telefono che aveva rubato. E’ stato denunciato in stato di libertà per furto.

I commenti sono chiusi.